vinales motogp

MotoGP, Aragón: Conferma Viñales nelle FP2, segue il duo Petronas

Maverick Viñales è il più rapido anche nelle FP2. Venerdì nel segno delle Yamaha, con la top 3 completata da Fabio Quartararo e Franco Morbidelli.

16 ottobre 2020 - 15:02

Dominio Yamaha nel venerdì ad Aragón. Maverick Viñales migliora il best lap delle prime libere e svetta anche nel turno del pomeriggio. Segue il duo Petronas, stavolta con il leader MotoGP Fabio Quartararo davanti a Franco Morbidelli. Bene le Honda e le Suzuki, al momento invece non troviamo nemmeno un pilota Ducati all’interno della top ten provvisoria.

Turno che riparte da dove ci siamo fermati stamattina, ovvero con tre Yamaha davanti stavolta capitanate da Morbidelli. Non l’inizio ideale per Binder, protagonista di una scivolata: pilota ok, ma svariati danni alla sua KTM. Da Bagnaia invece arriva la nuova velocità di punta: 351.8 km/h, nessuno meglio dell’alfiere Pramac Racing al MotorLand Aragón. Per quanto riguarda le gomme, vediamo scelte differenti: maggioranza di soft-medium, ma qualcuno azzarda la doppia morbida ed altri la doppia media.

I tempi sono presto migliorati rispetto al mattino, la classifica quindi viene riscritta. A metà turno si fa vedere Mir, che piazza la sua Suzuki al comando con il miglior crono provvisorio del weekend. Si inseriscono anche Nakagami e Rins, mentre in seguito abbiamo una caduta per Bradl ed il secondo incidente di giornata per Zarco. L’assalto finale si verifica con doppia soft per tutti: torna al comando Maverick Viñales, a precedere i compagni di marca Quartararo e Morbidelli.

La classifica FP2/combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli GP Le Mans 2021

MotoGP, Valentino Rossi-Morbidelli-Pol Espargarò: scintille dopo l’incidente

MotoGP, Aleix Espargaro a Le Mans

MotoGP, Aleix Espargarò deluso: “Le moto factory non si fermano in gara”

bagnaia motogp

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Uno come Miller è uno stimolo a migliorare”