Matteo Ferrari, MotoE, #SanMarinoGP

MotoE Misano, Gara 2: Matteo Ferrari, una doppietta elettrizzante

Il pilota riminese vince anche la seconda sfida e consolida il primato nella coppa del Mondo. Alex De Angelis, un altro volo. Paura per Xavier Simeon

15 settembre 2019 - 10:19

Matteo Ferrari ha firmato un’entusiasmante doppietta vincendo anche gara 2 della MotoE a Misano. Com’era accaduto il giorno precedente (qui la cronaca) il riminese ha preso il largo, vincendo per distacco, con tanto di nuovo record sul giro. Il pilota del team Gresini consolida il primato in classifica, con la concreta possibilità di diventare il primo vincitore della Coppa del Mondo elettrica nella finalissima di Valencia, a metà novembre.

ALEX DE ANGELIS UN ALTRO VOLO

Il pilota romagnolo aveva grandi aspettative per la gara di casa, alimentate dalla pole. Ma com’era accaduto sabato, Alex De Angelis è volato via, stavolta alla prima del Carro. Un incidente ad alta velocità (video qui sotto), risoltosi per fortuna senza danni. Alex era partito dolorante per il botto precedente, e anche a “freddo”, perchè in MotoE non c’è giro di lancio. Si parte e via…

XAVIER SIMEON CHE PAURA

Il belga è caduto alla prima curva (il video qui sotto) pregiudicando le sue possibilità di vittoria finale. La scivolata è stata paurosa, perchè Xavier è rimasto carponi in mezzo alla pista, rischiando di essere investito dai piloti che sopraggiungevano. E’ finita bene. Non è partito il finlandese Niki Tuuli che cadendo in gara 1 ha rimediato la frattura di un femore.

Jonathan Rea, In Testa, l’autobiografia del campionissimo In vendita on line qui

Foto: Marco Lanfranchi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Iannone e Aleix Espargaro

MotoGP, Aprilia punta al team satellite: “Bisogna convincere Piaggio”

jordi torres

MotoE: Il team Pons schiera Jordi Torres nel 2020

motoe 2019

MotoE, il calendario 2020 definitivo: via Le Mans, torna Valencia