Matteo Ferrari

Misano MotoE: Gara 1, la prima volta di Matteo Ferrari

Alex De Angelis cade, il riminese vince. L'antipasto delle elettriche ha regalato emozioni, colpi di scena e spettacolo

14 settembre 2019 - 16:48

Matteo Ferrari (Team Gresini) ha vinto il terzo appuntamento della coppa del Mondo MotoE. La prima delle due sfide programmate a Misano (la seconda si corre domenica alle 10:10, qui tutti gli orari) ha regalato colpi di scena ed emozioni: le elettriche fanno discutere, però divertono. Il pilota riminese, al primo centro, prende anche la prima posizione in campionato. Precede di due punti Xavier Simeon e di sei punti Mike Di Meglio, fuori al primo giro per un guasto.

DE ANGELIS VOLA VIA 

L’altro pilota di casa, Alex De Angelis, è scattato dalla pole e ha guidato i primi passaggi. Ma dopo aver subìto l’attacco di Ferrari, il pilota del team Pramac è volato via, senza conseguenze. Così sul podio sono saliti Hector Garzo e Xavier Simeon.  Gli altri italiani: Niccolò Canepa è arrivato quinto, due posizioni davanti a Lorenzo Savadori che con la Ego Energica proprio non riesce ad esprimere il proprio potenziale. Sfruttare ogni stilla di potenza, guidando in maniera particolare, è un affare che può risultare ostico anche ai migliori talenti delle moto con motore endotermico.

 

1 commento

Ridge
6:37, 15 settembre 2019

Non è Luca ma Lorenzo Savadori…

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi e Danilo Petrucci

MotoGP, mercato piloti: Ducati-Yamaha destini incrociati

mike di meglio motoe

MotoE: Mike Di Meglio confermato in EG 0,0 Marc VDS

MotoGP, Alex Rins

MotoGP, Davide Brivio: “Team satellite utile ma non indispensabile”