torres motoe

MotoE Le Mans, Gara 1: Jordi Torres trionfo nel caos, Ferrari KO

Jordi Torres, primo successo MotoE in una Gara 1 caotica. Arriva anche la leadership, visti i KO di Ferrari, Aegerter e Casadei. Podio per Di Meglio e Tuuli.

10 ottobre 2020 - 17:18

Pole position, prima vittoria e leadership in campionato. Un sabato memorabile per Jordi Torres, che a Le Mans compie un bel passo avanti verso il titolo MotoE. Complici i KO di Matteo Ferrari, Dominique Aegerter e Mattia Casadei, protagonisti di incidenti distinti. Ora il campione in carica è sceso a -18, lo svizzero è staccato 20 lunghezze, mentre l’alfiere SIC58 è fuori dai giochi. Mike Di Meglio conquista la seconda piazza in casa, ritorna sul podio della categoria Niki Tuuli dopo un lungo periodo condizionato da infortuni. Gara 1 conclusa, domenica ci sarà l’ultima competizione del 2020, assolutamente da non perdere! Qui tutti gli orari.

Pronti, partenza, bandiera rossa

Partiamo dalla pole conquistata questa mattina da Jordi Torres, che scatta davanti a Matteo Ferrari, con Dominique Aegerter 5°. Ottima la partenza del campione in carica, seguito da Medina, Hook ed il poleman, ma l’italiano alza presto la mano per rallentare i colleghi. Casadei è poco prima protagonista di un violento highside e la sua moto rimane sull’asfalto. Bandiera rossa ed i piloti tornano tutti ai box, in attesa di sistemare la pista. Un peccato per l’alfiere SIC58, ora sì che le sue speranze di gloria vanno in fumo…

Ripartenza col botto

Rapida procedura e distanza di gara ridotta a cinque giri, si comincia nuovamente dalle posizioni originarie in griglia. Altro ottimo scatto di Ferrari, ma la sua gara dura poche curve! Che colpo di scena, ma non è l’unico: a terra anche Aegerter, a contatto con Simeon e Canepa! Al comando c’è il poleman Torres, che ha davvero una grandissima occasione con tutti i rivali KO per questa Gara 1. Lo spagnolo tenta subito la fuga, mentre dietro di lui Di Meglio, Tuuli e Hook battagliano per i restanti gradini del podio. Ma il finale non è scontato: l’alfiere di casa ed il pilota di Aki Ajo rimontano, è un arrivo a tre, ma Jordi Torres chiude in trionfo! Mike Di Meglio e Niki Tuuli completano il podio.

VIDEO Caos nelle prime curve, Ferrari e Aegerter out

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

zarco motogp

MotoGP: Zarco salva la Ducati a Teruel. “Ma mi preparo per il 2021”

MotoGP, Aleix Espargaro a Teruel

MotoGP, Aleix Espargarò: “Mi dispiace superare così Dovizioso”

fernandez moto2

Moto2: Augusto Fernández operato per sindrome compartimentale