tuuli motoe

MotoE, Jerez2: Niki Tuuli KO per infortunio al polso destro

Niki Tuuli infortunato in seguito ad un incidente nelle FP2. Secondo round MotoE già concluso. "Vedremo come procede, mi dispiace per la squadra."

24 luglio 2020 - 20:30

È finito dopo appena due turni di libere il secondo round MotoE di Niki Tuuli. Il pilota finlandese, protagonista di un incidente nella sessione pomeridiana, ha riportato la frattura del polso destro. Impossibile per lui quindi continuare, l’evento a Jerez si è già concluso. L’ennesimo infortunio per Tuuli, che sta ancora recuperando sensazioni in sella dopo una lunga riabilitazione per una seria lesione occorsagli a metà 2019. Ora bisogna attendere per valutare l’evoluzione della situazione, e di conseguenza stabilire i tempi di recupero.

“Avevamo iniziato il fine settimana con buone sensazioni, avevamo ripetuto i nostri tempi di sette giorni fa” ha dichiarato deluso Niki Tuuli. L’alfiere Ajo MotoE aveva chiuso la prima sessione di libere col 10° tempo ed aveva disputato qualche giro nelle FP2, quando c’è stata la caduta alla curva Pedrosa. “Certo, ancora non mi sentivo completamente a posto, sono tornato a competere solo quest’anno. Ora dobbiamo aspettare e vedere come procede il recupero da questo infortunio al polso. Ringrazio la squadra, mi dispiace tanto aver concluso così il weekend.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp aragon

MotoGP, la tecnica: cos’è successo davvero a Quartararo ad Aragón?

alex rins motogp

MotoGP, Teruel: Alex Rins morale alle stelle. “Mi piacerebbe ripetermi…”

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Non siamo lontani dal nostro obiettivo”