aegerter motoe

MotoE, Jerez2: Il rookie Aegerter all’attacco nelle prime libere

Dominique Aegerter stampa il tempo di riferimento nelle prime libere MotoE. Seguono da vicino Casadei, de Angelis e Ferrari, 6° Granado.

24 luglio 2020 - 12:26

Un rookie in evidenza nelle prime libere MotoE di Jerez2. Dominique Aegerter inizia il secondo round stagionale nel migliore dei modi, vale a dire imponendosi nel primo turno del Gran Premio d’Andalucía. Molto vicini Mattia Casadei e Alex de Angelis, rispettivamente secondo e terzo a fine sessione davanti al campione in carica Matteo Ferrari, 6° Eric Granado.

Si riparte proprio con il pilota brasiliano visto come l’uomo da battere dopo il dominio nel primo round stagionale. Comincia l’avventura MotoE di Zaccone, fit dopo l’infortunio riportato una settimana fa. In pista, attenzione al rookie Aegerter, che ha esordito col podio pochi giorni fa e ricomincia stampando il miglior crono provvisorio, ben inferiore al best lap delle FP1 della settimana scorsa (ricordiamo, 1:48.558 realizzato da Granado).

Nessuno riesce a strappare la prima piazza dal pilota svizzero di Intact GP, che rimane davanti fino alla bandiera a scacchi. Ci prova Mattia Casadei, a +0.059, così come Alex de Angelis, che conclude ad un decimo, mentre il campione in carica Matteo Ferrari è 4° ed il leader in campionato Granado è 6° a sei decimi.

La classifica

Foto: F. Glänzel/IntactGP

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso ad Aragon

MotoGP, gelo Petrucci-Dovizioso: Ducati prova a intervenire

MotoGP Aragon 2020

MotoGP, Mir-Quartararo-Vinales-Dovizioso: Coronavirus primo avversario

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò e il pronostico su Andrea Dovizioso