kornfeil motoe

MotoE: Jakub Kornfeil prende il posto di Bradley Smith?

Jakub Kornfeil al debutto in MotoE? Spunta l'ipotesi del suo ritorno alle corse: potrebbe prendere il posto di Bradley Smith, impegnato in MotoGP.

27 giugno 2020 - 15:58

Sembra esserci già un possibile sostituto per occupare la sella del WithU Motorsport MotoE Team. Dalla Repubblica Ceca infatti rimbalza il nome di Jakub Kornfeil per rimpiazzare Bradley Smith, pronto a disputare (almeno) i primi due GP MotoGP con Aprilia. Sembra che l’ex pilota Moto3, che ha annunciato la fine della sua carriera ad inizio 2020, stia considerando il ritorno alle corse, stavolta debuttando nel campionato elettrico.

Quel che è certo è che la costola MotoE del SIC Racing Team deve trovare presto un nuovo pilota per affrontare la stagione 2020. Bradley Smith, tester Aprilia MotoGP, è stato ufficializzato alla casa di Noale al posto di Iannone: la vicenda doping che ha coinvolto l’italiano è ancora ben lontana da una soluzione definitiva. Il collaudatore britannico quindi affiancherà Espargaró nei primi GP 2020 e di conseguenza dovrà accantonare il suo impegno in MotoE.

Jakub Kornfeil, ingaggiato da BOÉ Skull Rider Mugen Race per questa annata Moto3, aveva annunciato il ritiro all’inizio dell’anno solare per motivi economici. Ora però starebbe considerando seriamente l’ipotesi del ritorno, stando a quanto riportato dai media cechi. Diventerebbe il settimo rookie MotoE assieme a Zaccone (Trentino Gresini), Marcon (Tech3), Aegerter (Intact GP), Cardelús (Avintia), Torres (Pons Racing), Medina (Aspar Team).

Foto: pitland.cz

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Bradley Smith

MotoGP, Bradley Smith e le ultime lamentele su Aprilia

alex marquez motogp

Spy MotoGP: Un nuovo telaio per i piloti Honda ad Aragón

savadori motogp

MotoGP: Lorenzo Savadori, Aprilia gli ‘regala’ Valencia e Portimao