MotoE

MotoE: Incendio in Austria, a fuoco la moto di Niki Tuuli

Piccola esplosione nel paddock MotoE, a fuoco la Energica Ego Corsa di Niki Tuuli. Incendio subito domato, da capire cosa fare per le FP2.

9 agosto 2019 - 16:22

Non arrivano buone notizie per quanto riguarda la MotoE in Austria. Nel corso della seconda sessione di libere per la Moto2 è andata a fuoco la Energica Ego Corsa del leader Niki Tuuli. Sembra che la sua batteria, in carica prima della seconda sessione di prove libere, abbia provocato una piccola esplosione ed in seguito un incendio, subito domato. Il pilota finlandese dovrebbe avere una moto sostitutiva.

Dalle 16:00 è in corso un debriefing con tutti i piloti per discutere del fatto e decidere eventuali cambi nel programma del weekend. Il ricordo di Jerez è ancora vivo e la prudenza è d’obbligo dopo quel fatto. Alle 16:50 sono previste le FP2 della MotoE, da vedere cosa si deciderà. Ricordiamo che Niki Tuuli ha dominato il turno mattutino con un tempo nettamente più rapido di quanto fatto dalla categoria Moto3.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

danilo petrucci motogp

MotoGP, Petrucci: ultimo GP in casa e le ipotesi Dakar-MotoAmerica

motogp luca marini

MotoGP, Luca Marini: “Proverò a stare coi primi, posso imparare molto”

bagnaia motogp

MotoGP, Bagnaia: “Quartararo indietro? Devo spingere come se fosse 2°”