moto3 tech3 2022

Moto3 UFFICIALE Deniz Öncü e Daniel Holgado per Tech3 2022

Deniz Öncü rinnova, accanto a lui ecco Daniel Holgado. Questa la formazione con cui Tech3 si presenterà al via nel Mondiale Moto3 2022.

2 ottobre 2021 - 15:43

Formazione rinnovata a metà per KTM Tech3 in ottica 2022. Deniz Öncü è la conferma, accanto a lui ci sarà un esordiente. Stiamo parlando del leader CEV Moto3 Daniel Holgado, che entrerà così a tempo pieno nel Mondiale Moto3 dopo la prima occasione mondiale in Catalunya da sostituto. Ecco quindi altri due tasselli sistemati in entry class in vista del prossimo campionato del mondo. Un mix quindi di esperienza (il pilota turco disputerà la terza stagione mondiale) e aria di novità, con lo spagnolo appunto ufficialmente al debutto.

Per Deniz Öncü quindi continua la crescita sempre con gli stessi colori, con cui ha esordito a tempo pieno nel Mondiale 2020. Quest’anno ha messo a referto una pole e tre piazzamenti sul podio, sfiorandolo anche in altre occasioni. Oltre a mancare il primo successo in due GP e solamente per centesimi. “Abbiamo mostrato dei grandi passi avanti” ha confermato il 18enne pilota turco. “Stiamo lottando per il podio in quasi tutte le gare. Sono sicuro poi che riusciremo a centrare la prima vittoria prima della fine della stagione. Con queste grande famiglia possiamo fare ancora molto di più l’anno prossimo.”

Il 16enne Daniel Holgado, giovane promessa spagnola, ha chiuso 3° in Red Bull Rookies Cup ed è ad un passo dall’assicurarsi il titolo CEV Moto3. Occasione mancata già nella gara unica a Misano per un inaspettato errore quand’era risalito in zona podio, ma il vantaggio sui rivali è ancora importante. In attesa dell’ultimo round 2021, ecco la firma per il salto mondiale. “Sono davvero contento ed orgoglio per questa opportunità” ha sottolineato il futuro rookie Moto3. “Un grazie a tutti quelli che l’hanno permesso, non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura!”

Hervé Poncharal non è certo meno soddisfatto della sua formazione per la prossima stagione mondiale, la terza in entry class. “Siamo fieri dei progressi di Deniz e di ciò che ha fatto finora” ha rimarcato il boss Tech3. “Dall’altra parte del box avremo una faccia nuova, l’attuale leader CEV Moto3. Certo uno dei migliori talenti emergenti e siamo contenti di dargli il benvenuto, siamo certi che porterà i risultati che ci aspettiamo da lui. Il suo obiettivo sarà lottare per il titolo di Rookie dell’Anno. Abbiamo due ragazzi giovani e dal grande potenziale, un’interessante line-up per la stagione 2022.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alessio Salucci e Valentino Rossi

MotoGP, Alessio Salucci: “Senza Valentino Rossi tutto sarà diverso”

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Ritorna Brivio? No nella nostra squadra”

morbidelli motogp

MotoGP, Morbidelli: “Curioso spettatore dell’ultimo GP di Valentino a Misano”