sergio garcia moto3

Moto3, Qatar: Sergio García apre il 2020 con il best lap delle FP1

Sergio García stampa il miglior tempo del primo turno di libere del 2020. Seguono Tatsuki Suzuki e Alonso López, Riccardo Rossi 5° e miglior italiano.

6 marzo 2020 - 12:14

Sergio García riparte da dove si era fermato nel 2019, con la vittoria nel GP finale a Valencia. Il giovane spagnolo di EG 0,0 si assicura il miglior crono delle FP1 Moto3, con Tatsuki Suzuki e Alonso López a seguire. Miglior italiano della sessione è Riccardo Rossi, in top ten anche Tony Arbolino e Dennis Foggia. Alle 15:05 italiane scatta la seconda sessione della categoria minore del Motomondiale.

Prende il via ufficialmente il GP del Qatar, con vari ragazzi all’esordio sulla pista di Losail. Deniz Öncü (Tech3), Dirk Geiger e Jason Dupasquier (PrüstelGP), Ryusei Yamanaka (EG 0,0), Stefano Nepa (Aspar Team), Davide Pizzoli (team BOÉ), Yuki Kunii (Honda Team Asia), Carlos Tatay (Avintia Racing), Maximilian Kofler (CIP). Salta il primo GP invece Niccolò Antonelli, infortunatosi ad una spalla e sostituito da José Julián García.

Visti i cambi di orari per il fine settimana, serve approfittare al massimo di ogni turno. Aprono le danze i due alfieri CIP, seguiti via via da tutti gli altri. Il primo incidente del 2020 è quello di Migno, scivolato alla curva 11, mentre alla curva successiva Masiá è protagonista di un rischioso fuoripista sul verde. A circa metà turno abbiamo Suzuki al comando della classifica, seguito da Arbolino, Toba, Fenati e Ogura. Ricordiamo i tempi dei test.

L’attacco finale però, come da programma, arriva solo nei minuti finali di questa prima sessione. Tantissimi settori rossi a scombinare la classifica a lungo ferma. Sarà Sergio García ad avere la meglio, con circa 2 decimi di vantaggio su Tatsuki Suzuki, terza piazza per la Husqvarna di Alonso López, con Ai Ogura e Riccardo Rossi al seguito. Miglior rookie Deniz Öncü, autore del 12° crono in questa sessione, che vede 16 ragazzi in meno di un secondo.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP rain cover

MotoGP, la tecnica: come ci si adatta alle diverse condizioni meteo?

dominique aegerter motoe

Dominique Aegerter: “I migliori in MotoGP? Márquez e Rossi”

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: ipotesi rinnovo e risposta a Nonna Lina