jaume masia aragon

Moto3: Jaume Masiá operato al braccio destro infortunato

Jaume Masiá operato lunedì per l'infortunio al braccio destro riportato nell'incidente in gara ad Aragón. Da valutare i tempi di recupero.

24 settembre 2019 - 9:20

Il fine settimana al MotorLand Aragón non si è chiuso nel migliore del modi per Jaume Masiá. Protagonista di un incidente all’inizio della gara, il pilota spagnolo ha riportato la frattura del radio del braccio destro. Tornato subito a Barcellona, è stato operato nella giornata di lunedì. Da valutare ora i tempi di recupero, considerando che la tappa in Thailandia è tra meno di due settimane.

Non una stagione facile per un pilota che inizialmente sembrava uno dei favoriti per il titolo. La stagione non era nemmeno iniziata ed arriva il primo infortunio, ovvero lesioni a tre dita del piede sinistro. Non è al top in Qatar, ma conquista la pole prima di chiudere presto la gara per un incidente con altri piloti. In Argentina arriva il primo emozionante successo mondiale, seguito da un secondo posto in Texas.

Masiá registra poi un altro piazzamento sul podio, terzo in Italia, ma è un’annata finora ricca di alti e bassi. A questi risultati si alternano un piazzamento fuori dai punti in Germania e tanti ritiri per cadute, l’ultimo appunto ad Aragón. Fortunato ad essere evitato dagli altri piloti, ma ecco l’infortunio per il pilota World Wide Race. Come detto, da capire se riuscirà a presentarsi alla prima tappa del tour asiatico.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp catalunya

MotoGP, Andrea Dovizioso: “La stagione in un certo senso inizia adesso”

masia moto3

Moto3: rigettata la protesta di Sky VR46 contro Masiá per irregolarità tecniche

motogp le mans

MotoGP, arriva l’OK in Francia: 5000 spettatori per la domenica a Le Mans