matsuyama moto3

Moto3: Honda Team Asia a tre punte ad Assen, si rivede Matsuyama

Ecco un'altra occasione nel Mondiale Moto3 per Takuma Matsuyama. Il pilota di Chiba all'esordio ad Assen in qualità di wild card.

24 giugno 2021 - 12:05

Un pilota di esperienza dalla Rookies Cup, un rookie, una wild card. Honda Team Asia si presenta così all’appuntamento ad Assen, ultimo evento Moto3 prima della lunga pausa estiva. Accanto a Yuki Kunii e ad Andi Izdihar ritroviamo infatti Takuma Matsuyama. Una nuova occasione per il ragazzino classe 2004 di Chiba: esordio mondiale a Le Mans al posto dell’infortunato Kunii, una sostituzione che ripete anche al Mugello. Arriva poi una wild card per la tappa a Barcellona, rieccolo ora in azione per l’evento nei Paesi Bassi. Un esordio per lui su un tracciato ricco di storia, un’altra opportunità per accumulare sempre maggiore esperienza.

“Sono davvero contento di correre nuovamente nel Campionato del Mondo” ha dichiarato l’alfiere Asia Talent Team nel CEV Moto3 (un podio a referto quest’anno) alla vigilia delle prime libere. Sottolineando appunto che “Sarà la mia prima volta su questa pista, dovrò rimanere concentrato ed imparare il più possibile. Gli obiettivi sono sempre gli stessi, ovvero imparare e migliorare.” Ricordiamo i suoi piazzamenti precedenti: l’esordio a Le Mans si è chiuso presto per incidente, al Mugello ha chiuso 22° dietro al compagno di box Izdihar, mentre in Catalunya ha tagliato il traguardo in 18^ ed ultima posizione, sempre dietro al collega indonesiano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Ducati Misano

MotoGP: 23.000 spettatori al giorno per il GP a Misano, c’è la conferma

Valentino Rossi

Valentino Rossi ritorna in pista… con un occhio alle Olimpiadi

Jorge Aspar Martinez

Jorge Martinez: “Valentino Rossi mi ha fatto ritirare”