Gabriel Rodrigo Moto3

Moto3, Gresini Racing senza Gabriel Rodrigo anche a Misano-2

Gabriel Rodrigo assente nel GP dell'Emilia Romagna. Il pilota Moto3 sta ancora facendo i conti con una lesione "peggiorata in queste settimane".

19 ottobre 2021 - 11:32

Il team Gresini con un solo pilota anche nel secondo round stagionale a Misano. Gabriel Rodrigo infatti rimane ancora fuori causa: la frattura alla testa dell’omero non è migliorata ed il pilota argentino fatica molto a livello di mobilità. La speranza è di riuscire a rientrare per chiudere il 2021 al meglio, anzi nel dettaglio per concludere alla meno peggio l’esperienza Moto3. Lo ricordiamo, l’anno prossimo sarà uno degli esordienti al via in Moto2.

“Ero sicuro di poter tornare a correre in Italia” ha commentato amaro Rodrigo a proposito del suo guaio fisico. “Purtroppo la frattura è peggiorata in queste settimane. Non riesco ad alzare il braccio oltre i 90 gradi e questo mi renderebbe impossibile scendere in pista.” Sottolineando in aggiunta che “Ora la frattura sta interessando anche il sovraspinato.” Altro stop quindi, determinato a tornare per il finale di stagione. “Riposeremo in vista della doppietta conclusiva della stagione, a Portimao voglio esserci.”

Gresini Racing quindi al via di nuovo con il solo Jeremy Alcoba, altro futuro esordiente Moto2, ma ancora un po’ acciaccato. Il pilota spagnolo infatti aveva infatti riportato una botta ad un dito in seguito ad un incidente ad Austin, un problema non risolto del tutto. “Arriviamo in Italia con un piccolo problema al dito con cui freno, vedremo cosa potremo fare. Probabilmente dovrò cambiare la maniera di frenare” ha sottolineato. Aggiungendo anche che “Dopo Austin però abbiamo tanta voglia di rifarci.”

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alberto Puig

“MotoGP senza Valentino Rossi? La vita va avanti”: la freddura di Puig

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, trattativa Aprilia-Espargarò: rinnovo o ipotesi collaudatore

100 Km dei Campioni

Valentino Rossi e Luca Marini: la voce del padrone alla 100 Km dei Campioni