sergio garcia moto3

Moto3 GP Qatar, Prove 3: Sergio García all’ultimo, 2° Andrea Migno

Sergio García stampa il miglior crono nelle ultime libere, seguono Migno e Suzuki. Kaito Toba rimane in testa in classifica combinata.

27 marzo 2021 - 12:11

Ultima sessione di prove libere nel segno di Sergio García. Il pilota Aspar Team scala la classifica proprio alla bandiera a scacchi, ottenendo il tempo di riferimento davanti ad Andrea Migno ed a Tatsuki Suzuki, ancora convalescente a livello fisico. La situazione in classifica combinata quasi non cambia, con solo il giapponese di SIC58 Squadra Corse capace di migliorarsi rispetto alla prima giornata. Piloti Moto3 attesi in qualifica ora, si comincia alle 15:30 ora italiana.

Fa molto caldo in questo primo turno di giornata (38° C nell’aria, quasi 55° C sull’asfalto) e sarà molto difficile migliorare quanto fatto nel secondo turno del venerdì. Non mancano subito un paio di cadute, precisamente quelle di Filip Salac e Niccolò Antonelli, entrambi scivolati alla curva 7. Abbiamo segnalato il rientro di Tatsuki Suzuki, reduce dalla positività al Covid. “Gli ci vorrà ancora un po’ per recuperare fisicamente” ha sottolineato Marco Grana a motogp.com. “È un momento difficile per lui, ma pensiamo di riuscire a lottare per qualche punto domenica.” Non manca poi un omaggio a Fausto Gresini da Jeremy Alcoba.

Da subito tempi molto alti, ben tre secondi più lenti rispetto ai riferimenti delle FP2, come dimostra l’iniziale 2:07.083 di Suzuki. Nella seconda parte del turno migliora il rookie Guevara, che inanella una serie di giri che gli permettono di passare provvisoriamente al comando. Ma non è l’unico a fare un bel passo avanti, anzi in seguito la classifica subisce svariati cambiamenti. Proprio all’ultimo ecco Sergio García scalare la classifica del turno: il pilota spagnolo chiude con il miglior crono davanti ad Andrea Migno ed a Tatsuki Suzuki.

La classifica FP3 

La classifica combinata

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: Aspar Team

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Aleix Espargarò

MotoGP, Aleix Espargarò su Pecco Bagnaia: “Le regole sono regole”

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Brutti tempi per Valentino Rossi”

motogp suzuki

MotoGP: Suzuki-Dorna, c’è l’accordo fino alla stagione 2026