fernandez moto3

Moto3 GP Europa: Raúl Fernández, primo trionfo nel caos. Arenas KO

Raúl Fernández conquista il primo successo mondiale. Ritorno sul podio per Sergio García ed Ai Ogura con Arbolino 4°, Arenas e Vietti KO.

8 novembre 2020 - 11:45

Succede davvero di tutto in questo primo weekend valenciano. Raúl Fernández è l’uomo del giorno, capace di emergere in una gara ricca di colpi di scena e di cogliere la sua prima vittoria mondiale! Una prova di forza del pilota Red Bull KTM Ajo, che comanda con ampio margine fino alla bandiera a scacchi. Più combattuta invece la lotta per le altre posizioni del podio, con Sergio García ed Ai Ogura che ritornano in alto, mentre Tony Arbolino chiude 4°. Il caos iniziale invece mette fuori gioco Vietti, il leader Moto3 Arenas e López. Ringrazia il giapponese, 3° oggi ed ora a soli 3 punti…

Che pasticcio per Arenas!

Al via partenza a fionda di Vietti davanti a López, Arenas, Fernández e Rossi. Ma in poco tempo ecco che arrivano i colpi di scena: Vietti è protagonista di un highside, Arenas rallenta per non colpirlo e López lo centra al posteriore! Una bella mazzata in ottica campionato… Arenas riparte poi con tre giri di ritardo, ma non finisce qui: con questo sorpasso piuttosto azzardato lo spagnolo si guadagna la bandiera nera, fine della corsa per lui. Non mancano incidenti per McPhee (ora davvero fuori dalla lotta per il titolo), per il duo Leopard (qui l’highside di Masiá), per Suzuki. (contatto con Rodrigo), per Antonelli.

Fernández prende il volo

In tutti questi pasticci brilla Raúl Fernández, che riesce presto a prendere il largo. In breve tempo diventa imprendibile per Arbolino, Ogura e García, unici rimasti all’inseguimento dopo il caos. Non dimentichiamo che Dupasquier ha dovuto scontare una Long Lap Penalty per aver ignorato la bandiera arancione e nera nel warm up, assegnatagli per problemi tecnici. Doppia sanzione in gara per Fenati per limiti della pista, penalità anche per Foggia (due Long Lap, prima della caduta) e Rodrigo. Più avamnti, nessuno oggi ferma Fernández, ecco il primo centro mondiale! Sergio García è secondo, ritorna sul podio anche Ai Ogura, ora a 3 punti da Arenas KO oggi.

La classifica 

1 commento

Max75BA
16:36, 8 novembre 2020

Lo zero per Vietti non ci voleva!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “C’è chi va in pensione e chi è troppo vecchio”

MotoGP, la storia: Jarama, sede del GP di Spagna e non solo

Tatsuki Suzuki Moto3

ESCLUSIVA Tatsuki Suzuki: “Superpole in Moto3? Solo se…” (Parte 1)