moto3 gabriel rodrigo

Moto3: Gabriel Rodrigo operato, tenta il rientro in Giappone

Gabriel Rodrigo operato al piede destro infortunato in Thailandia. Il pilota del team di Fausto Gresini punta a tornare in azione già in Giappone.

8 ottobre 2019 - 20:04

Operazione perfettamente riuscita per Gabriel Rodrigo. Il pilota argentino aveva riportato l’infortunio al secondo metatarso del piede destro durante il warm up del GP in Thailandia, non potendo quindi disputare la gara. L’obiettivo già dichiarato è rientrare in Giappone, per l’appuntamento in programma la prossima settimana. Target già detto chiaramente dall’alfiere di Fausto Gresini non appena è stata riscontrata la lesione.

“Visto che tutti parlano di record… Magari io ho quello per il maggior numero di infortuni in un anno? Bisogna avere un po’ di umorismo nella vita…” Cercava di sdrammatizzare così Gabriel Rodrigo dopo poco una nuova lesione che l’ha tenuto fuori dalla corsa al Buriram. In effetti finora la sua non è stata una stagione particolarmente fortunata. Questo è solo l’ultimo di ben quattro infortuni accusati in questo 2019.

A stagione non ancora iniziata, durante i test invernali, aveva riportato la frattura di una clavicola. A Brno ecco una nuova lesione alla stessa spalla, unita ad un’altra all’osso pelvico. Rientrato da due GP, ecco l’infortunio al piede. Rodrigo non vuole perdersi altri appuntamenti: si presenterà in Giappone per gli esami di rito, con l’obiettivo di disputare la seconda tappa del tour asiatico.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Iannone e Aleix Espargaro

MotoGP, Aprilia punta al team satellite: “Bisogna convincere Piaggio”

jordi torres

MotoE: Il team Pons schiera Jordi Torres nel 2020

motoe 2019

MotoE, il calendario 2020 definitivo: via Le Mans, torna Valencia