baldassarri virtual moto2

Moto2 virtuale, Lorenzo Baldassarri: “Voglio sempre vincere”

Lorenzo Baldassarri porta a casa pole e vittoria nella prima gara Moto2 virtuale. Senza quasi prepararsi: "Non gioco molto alla Playstation."

4 maggio 2020 - 15:08

La domenica di Motomondiale virtuale ha visto in azione anche le categorie minori. In Moto2 pole e vittoria sono andate ad un italiano, Lorenzo Baldassarri, che ha messo il suo sigillo nel primo Gran Premio online della classe intermedia. Un’esperienza nuova per tutti e 10 i piloti collegati, ma con l’alfiere del team Pons che ha saputo imporsi. Questo senza nemmeno allenarsi troppo!

“Difficilmente gioco con la Playstation” ha ammesso Lorenzo Baldassarri. “Non mi ci sono messo molto nemmeno per prepararmi per questa gara di eSports. Normalmente non gioco molto alla console, ma sono uno che vuole sempre vincere, anche in queste situazioni.” Non sarà stata una competizione vera e propria, ma ‘BaldAttack’ ha apprezzato. “In questo periodo un evento del genere è ciò che più si avvicina alle corse.”

“Certo, funziona tutto dietro un monitor e attraverso un dispositivo di controllo elettronico. I sentimenti però sono simili.” Sia lui che svariati colleghi Moto2 infatti hanno ammesso più volte la tensione per la gara. “È stato bello, ma certo spero di tornare presto alle corse vere. Dobbiamo sconfiggere questo virus. L’importante al momento è che tutti ci siamo divertiti, mi auguro anche i tifosi che ci hanno guardato da casa.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

KALEX Moto2

Moto2, la tecnica: il dominio del telaio KALEX

MotoGP, Davide Tardozzi

MotoGP, Tardozzi: “Jack Miller-Ducati, vicini ad una decisione”

Valentino Rossi a Misano

Valentino Rossi, Franco Morbidelli e la favola di Tavullia