moto2 gardner

Moto2: Remy Gardner ci prova, operazione rientro in Catalunya

Remy Gardner verso il rientro a Barcellona. Il pilota SAG Team ci prova dopo la doppia lesione riportata nel primo round a Misano. "Sarà dura, ma farò un tentativo!"

23 settembre 2020 - 16:35

Remy Gardner pronto a fare un tentativo in Catalunya. Non è passato molto dall’operazione necessaria per gli infortuni riportati nel warm up del GP di San Marino, e che l’ha messo KO anche per l’evento dell’Emilia Romagna. L’aveva anticipato dopo l’intervento, ora la conferma: il pilota australiano è determinato a provarci. Non sarà facile, anzi, ma l’alfiere SAG Team stringerà i denti per cercare di disputare completamente almeno l’ultimo round Moto2 di questo trittico.

Lo annuncia lui stesso con un tweet inequivocabile. Ricordiamo che, in seguito ad un pauroso volo nel turno di domenica mattina a Misano-1, Gardner aveva riportato la frattura del metacarpo della mano sinistra insieme ad una lesione al metatarso del piede sinistro. L’operazione, realizzata due giorni dopo al Hospital Dexeus di Barcellona, era stata un successo, ma non era possibile partecipare al GP di pochi giorni dopo. Ora il pilota Moto2 tenta il ritorno in Catalunya, in occasione dell’evento nella città in cui vive attualmente.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

Valentino Rossi e Franco Morbidelli: “Due compaesani in MotoGP”

binder oliveira ktm motogp

MotoGP: Brad Binder e Miguel Oliveira, come ai vecchi tempi

MotoGP, Lucio Cecchinello

ESCLUSIVA Lucio Cecchinello: “Marc Marquez è il Maradona della MotoGP”