roberts moto2

Moto2, Le Mans: Joe Roberts, ecco la terza pole del 2020

Terza affermazione stagionale in qualifica per Joe Roberts, che si assicura la prima casella a Le Mans. Prima fila per Lowes e Gardner, 6° il leader Marini.

10 ottobre 2020 - 16:16

Qualifiche Moto2 a Le Mans che premiano Joe Roberts. Per il pilota statunitense arriva così il terzo centro stagionale, con obiettivi davvero ambiziosi su una pista che gli piace molto… La prima fila è completata da Sam Lowes e da Remy Gardner, quest’ultimo ricordiamo ancora convalescente dall’infortunio patito a Misano. Acciaccato anche il leader della categoria Luca Marini, che però conquista un ottimo sesto posto dietro al compagno di box Marco Bezzecchi e davanti al diretto rivale Enea Bastianini, 9° in griglia.

Q1: top4 con Bastianini, Lüthi, Canet e Di Giannantonio

Quattro posti disponibili per accedere al turno successivo: è subito lotta serrata per assicurarseli. Segnaliamo ad esempio Bastianini, 2° iridato ed a caccia quindi di un piazzamento di rilievo. Non è un buon turno per Kasmayudin, protagonista di una scivolata, stesso discorso anche per Izdihar, Biesiekirski, Dalla Porta, Bulega (qui l’attacco di Di Giannantonio), Thomas Lüthi. Alla fine lo svizzero sarà però uno di quelli che riescono a passare il turno, assieme a lui Enea Bastianini col miglior tempo, poi Aron Canet e Fabio Di Giannantonio (in stampelle dopo il botto di venerdì ma idoneo).

Q2: ecco Joe Roberts!

Abbiamo la lista dei 18, scatta la lotta per la pole position. Battaglia serrata fin da subito, con Martín che si porta presto al comando, prima di una scivolata. Brividi quando poco dopo anche Navarro cade nello stesso punto, mettendo momentaneamente in fuga i marshal impegnati con la moto #88 (qui il video). Un incidente però che fa perdere all’alfiere di Aki Ajo la prima fila: sul finale infatti emerge su tutti Joe Roberts, che si assicura la pole position sul tracciato di Le Mans. Seconda casella per Sam Lowes, terzo è Remy Gardner.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP Teruel, Quartararo per la rivincita: “Sappiamo dove migliorare”

arenas moto3

Moto3: Arenas vs Ogura vs Vietti, il punto sulla top 3 mondiale

mcphee moto3

Moto3 UFFICIALE John McPhee e Petronas ancora insieme nel 2021