kasmayudin moto2

Moto2: Kasmayudin fuori dal Mondiale per problemi economici?

Kasma Daniel Kasmayudin a rischio: al SAG Team serve un nuovo sponsor entro 15 giorni. Un esordio non semplice, visto che sta correndo con una Moto2 non aggiornata...

29 luglio 2020 - 15:59

Il Mondiale Moto2 potrebbe perdere a breve uno dei suoi esordienti: parliamo di Kasma Daniel Kasmayudin. Il motivo? Uno dei maggiori sponsor della squadra per cui corre si è ritirato a causa di problemi economici dovuti all’emergenza coronavirus. Il team principal Bobie Farid Shamsudin non ha ancora abbandonato la speranza di trovare un altro finanziatore di peso, ma la situazione non è facile: la scadenza è tra due settimane.

“Avremmo dovuto ricevere i fondi tra giugno e luglio, ma non è successo” ha dichiarato il boss del ONEXOX TKKR SAG Team. “Lo sponsor si è ritirato. Non possiamo biasimarlo vista la situazione attuale, ma questo ci crea parecchi problemi. Ci servono circa 650.000 euro per permettere a Kasma di continuare a competere, altrimenti non c’è altra soluzione che lasciarlo a casa. Noi non vorremmo prendere questa strada, ma dobbiamo essere realistici.”

La situazione non è facile per il pilota malese, che già per l’economia non proprio rosea della squadra sta correndo con una ‘vecchia’ Moto2, quindi non aggiornata. “Questa versione è più o meno 0.7-0.8 secondi a giro più lenta rispetto alle nuove moto, che presentano svariate novità a motore e telaio” ha ammesso Shamsudin. “Si tratta di uno svantaggio considerevole in un campionato del mondo. Kasma sta spingendo tanto per colmare questo deficit, motivo per cui è caduto svariate volte.”

“È una situazione piuttosto demoralizzante non solo per il nostro pilota, ma anche per i meccanici.” I risultati infatti anche per questo non sono stati ottimali per Kasma Daniel Kasmayudin, che sta vivendo un esordio nel Motomondiale particolarmente complesso. In Qatar ed in Andalucía ha chiuso anzitempo per incidenti in gara, mentre ha concluso il Gran Premio di Spagna in 22° posizione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP 2020

MotoGP, Webb e Spencer difendono il lavoro della Direzione Gara

MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

MotoGP, Franco Morbidelli: “Valentino Rossi ed io stiamo bene insieme”

motogp

MotoGP, l’analisi: chi è migliorato e chi no tra Aragón e Teruel?