di giannantonio moto2

Moto2 GP Doha, Prove 1: Svetta Di Giannantonio, segue Bezzecchi

Fabio Di Giannantonio inizia il GP di Doha col miglior crono nelle prime prove libere. Segue Marco Bezzecchi, terza piazza finale per Joe Roberts.

2 aprile 2021 - 14:29

Primo turno Moto2 del GP di Doha nel segno del tricolore. Le prime due posizioni in classifica infatti vedono due ragazzi italiani. Fabio Di Giannantonio in particolare comincia questo nuovo evento a Losail stampando il miglior crono, seguito a 45 millesimi da Marco Bezzecchi. Terza piazza che all’ultimo va a Joe Roberts, che proprio alla bandiera a scacchi sopravanza Sam Lowes. Buon turno per i rookie Raúl Fernández ed Ai Ogura, rispettivamente 5° e 7°. Seconda sessione del venerdì al via alle 18:05 italiane.

Ricordiamo che Barry Baltus si è infortunato ad un polso la settimana scorsa ed è tornato già in Belgio per operarsi. Marcos Ramírez invece aveva riportato una lesione all’omero, nella zona della spalla: ha provato a correre domenica, ma ha dovuto rinunciare ed è out anche per questo GP. Infine, Simone Corsi si è infortunato ad un polso, ma non necessita un intervento ed è rimasto con la squadra a Losail. Il suo posto viene occupato dal terzo pilota MV Agusta Forward Racing, Tommaso Marcon.

Sfortunatamente a circa metà sessione c’è qualche problema per il suo compagno di box Baldassarri, che si ferma fuori pista e viene subito soccorso dai commissari. Il suo primo turno di giornata però è già finito, non tornerà più in pista. Al comando invece c’è provvisoriamente una doppietta italiana, ovvero Di Giannantonio e Bezzecchi, seguiti dal rookie Fernández e dal vincitore di domenica Lowes. Non manca in seguito una scivolata per Canet, a terra alla curva 4, così come per il rookie Beaubier, ma alla curva 7.

Per quanto riguarda i riferimenti cronometrici, presto si va al di sotto di quanto fatto nelle FP1 del GP del Qatar. Ricordiamo un 2:00.305 di Bezzecchi, mentre il duo tricolore citato scende presto sotto il muro dei due minuti. Nessuno riesce a scalzarli, quindi la bandiera a scacchi decreta Fabio Di Giannantonio come il migliore di queste FP1 Moto2, seguito da Marco Bezzecchi, mentre proprio all’ultimo Joe Roberts mette le sue ruote davanti a Sam Lowes, conquistando la terza piazza.

La classifica

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha