Bradley Smith

Moto2: Bradley Smith a Silverstone al posto di Pawi

Bradley Smith disputerà il GP a Silverstone. Correrà in Moto2 con Petronas Sprinta Racing, sostituendo l'infortunato Khairul Idham Pawi.

14 agosto 2019 - 14:38

Khairul Idham Pawi, operato in questi giorni, è ancora fuori gioco e Petronas Sprinta Racing schiera un altro sostituto, il terzo finora. Dopo Mattia Pasini e Jonas Folger, ecco Bradley Smith, che avrà l’occasione di disputare il Gran Premio di casa. Il tester Aprilia disputerà un GP nella terza categoria diversa in questa stagione: ha già disputato alcune wild card in MotoGP, oltre alle due gare del campionato MotoE con SIC Racing.

“Sarà strano guidare una Moto2 per la prima volta dal 2012” ha dichiarato Bradley Smith. “Il campionato è cambiato davvero tanto. Ho seguito da vicino le novità, ma sarà comunque molto diverso. Sono davvero contento però di avere questa occasione! Riuscire a disputare il Gran Premio di casa è sempre fantastico. Il mio obiettivo sarà divertirmi, oltre a dare il massimo e lasciare la Gran Bretagna con qualcosa di cui essere fiero. Non so come andrà, devo conoscere la moto, il tracciato e le gomme, ma non vedo l’ora!”

“Ci fa piacere avere Bradley con noi a Silverstone” ha aggiunto il team manager Johan Stigefelt. “Fa già parte del nostro team MotoE e lo conosciamo bene, è un pilota che dà sempre il 100% e siamo contenti di dargli l’opportunità di correre in casa. Sarà chiaramente difficile per lui, non guida una Moto2 da molto tempo e tutto è cambiato, ma gli forniremo il massimo supporto.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

David Munoz

MotoGP, David Munoz: “Grazie Valentino, farò del mio meglio”

Misano World Circuit: inaugurata Via Marco Simoncelli

can oncu moto3 2019

Moto3: Can Öncü rientra in Giappone