lowes moto2

Moto2, Austria: Sam Lowes si ripete anche nelle FP2

Sam Lowes è l'uomo del venerdì al Red Bull Ring, col miglior crono in entrambe le libere. Seguono Jorge Martín e Jake Dixon.

14 agosto 2020 - 16:01

Sam Lowes non si batte in questa prima giornata Moto2 al Red Bull Ring. Miglior crono nelle prime libere, ancora meglio in questo turno pomeridiano: è lui il più rapido del venerdì di prove. Ma vediamo a ad appena 10 millesimi Jorge Martín, terza piazza per Jake Dixon, mentre il leader iridato Enea Bastianini scivola provvisoriamente fuori dalla classifica per la Q2.

Pista asciutta per la seconda sessione di prove libere Moto2 in Austria. Dopo una breve pioggia al termine delle FP2 di Moto3, che ha costretto i piloti MotoGP ai box per quasi l’intera sessione pomeridiana, esce il sole al Red Bull Ring. Bastianini mostra subito un gran ritmo portandosi provvisoriamente in testa: una mossa necessaria per assicurarsi il passaggio diretto in Q2 visto il meteo piuttosto incerto. Anche tutti gli altri però hanno la stessa idea: sabato potrebbe piovere, bisogna approfittare dell’asciutto per migliorare.

Chi brilla verso la fine del turno è di nuovo Sam Lowes: il britannico di EG 0,0 Marc VDS stampa il nuovo giro veloce del weekend, limando sensibilmente quanto fatto al mattino. Cerca di insidiarlo Jorge Martín e quasi ci riesce, dovendosi poi fermare a soli 10 millesimi di ritardo. Bel balzo in avanti di Jake Dixon, che chiude così terzo, mentre registriamo anche un doppio incidente per Kasma Daniel Kasmayudin.

La classifica FP2

La classifica combinata 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp catalunya

MotoGP, cambia la curva 10 del Circuit de Barcelona-Catalunya

Spy MotoGP: alluminio vs carbonio, i diversi forcelloni Yamaha a Portimao

MotoGP, Alex Rins e Joan Mir

MotoGP, accordo Suzuki-Monster Energy per il 2021