Fausto Gresini

La MotoGP può sorridere: Fausto Gresini comunica via whatsapp

Buone notizie per il manager MotoGP Fausto Gresini. Dopo un mese di terapia intensiva inizia a comunicare via whatsapp e si è seduto su una poltrona.

1 febbraio 2021 - 7:54

Uno spiraglio di sole illumina il paddock della MotoGP in questo inverno uggioso e senza corse. Le condizioni di Fausto Gresini vanno migliorando seppur lentamente. “Per babbo Fausto anche oggi un altro passo in avanti per quanto riguarda l’ossigenazione del sangue e niente febbre“, spiega suo figlio Lorenzo Gresini nell’ultimo aggiornamento. “Resta comunque necessario l’uso del ventilatore polmonare. Purtroppo non riesce a riposare bene durante la notte, quindi è stanco, ma soddisfatto e motivato per i risultati positivi“.

Dalle colonne de ‘La Gazzetta dello Sport’ sappiamo che il manager di Imola ha persino risposto ad una videochiamata. Una sorpresa inattesa, ad un mese dal ricovero in terapia intensiva all’Ospedale Maggiore di Bologna. Un mese in cui è stato indotto anche in coma farmacologico per i problemi respiratori. Da allora l’ex iridato della 125 ha compiuto qualche passo avanti, ma anche qualcuno indietro, con la febbre che è tornata a salire per pochi giorni. Adesso resta intubato, così da facilitare la respirazione e non riesce ancora a parlare. Ma dal labiale e dai gesti delle mani, fa capire che la situazione va migliorando.

Fausto Gresini non ha nessuna intenzione di mollare e dai suoi occhi si evince la forte determinazione. Barba in colta, volto provato, ma adesso riesce persino a dialogare con gli uomini del suo team. E si è persino seduto su una poltrona per un po’ di tempo. Quasi ogni giorno comunica attraverso whatsapp, consapevole che al termine di questa battaglia c’è un’altra sfida da preparare e vincere. Nei prossimi mesi bisogna pianificare la formazione di una propria squadra che sbarcherà in MotoGP nel 2022. Bisogna trovare sponsor, piloti e, soprattutto, un costruttore a cui legarsi. La scissione con Aprilia è ormai scontata e il manager romagnolo vuole essere in pole position da vero campione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bagnaia motogp

MotoGP GP Portimao, Prove 2: svetta Bagnaia, Marc Marquez in top ten

MotoGP, Andrea Dovizioso nel box Aprilia

MotoGP, Dovizioso-Aprilia: progetto chiaro, contratto e wild card

rodrigo moto3

Moto3 GP Portimao, Prove 2: Gabriel Rodrigo prima della pioggia