Jorge Martin Moto2

Jorge Martín positivo al coronavirus, salta i GP Moto2 a Misano

Jorge Martín è il primo caso di coronavirus tra i piloti del Motomondiale. Lo spagnolo fermato (almeno) per i due eventi a Misano.

10 settembre 2020 - 7:20

Anche il Motomondiale purtroppo registra il suo primo caso di coronavirus tra i piloti. Si tratta di Jorge Martín, che non ha superato il test una volta arrivato a Misano ed è stato subito fermato. Come previsto dal rigido protocollo FIM, Dorna e IRTA è scattata immediatamente la quarantena per l’alfiere Red Bull KTM Ajo: sicuramente si perderà il Gran Premio Moto2 di questo weekend. Altamente probabile poi che salti anche quello successivo, poi si vedrà.

Chiaramente ci saranno pesanti ripercussioni sui suoi sogni iridati. Ricordiamo che Martín arrivava a Misano con appena 8 punti di ritardo dal leader Luca Marini dopo gli ultimi risultati di peso. Il divario diventerà molto più ampio vista la sua assenza. Più importante però ora è il pilota: tutti infatti devono passare un test cinque giorni prima dell’evento mondiale, con autoisolamento nei giorni successivi a questo test. Solo allora era permesso l’accesso alla “bolla” nel paddock, ma Martín ha fallito questa procedura.

Sfortunatamente non si tratta del primo caso nel mondo della velocità. Citiamo Sergio ‘Checo’ Pérez in Formula 1, KO per il doppio round a Silverstone e tornato in seguito una volta negativo. Nel Mondiale MXGP, in questi giorni di scena per il triplo round a Faenza, Brian Bogers è risultato positivo. Nel paddock del Motomondiale poi era già toccato ad un lavoratore Dorna, prontamente isolato senza contagiare altri.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi GP Misano/2 2020

MotoGP, Valentino Rossi: la seconda pillola blu non fa effetto

nakagami motogp

MotoGP: Nakagami, 6° posto con ‘saluto’ per l’amico Tomizawa

MotoGP: Jack Miller KO per una visiera a strappo sulla presa d’aria!