MotoGP, Danilo Petrucci

Danilo Petrucci vola in Sardegna: sarà al Rally Sandalion

Danilo Petrucci approfitta della pausa MotoGP per partecipare al Rally Sandalion, seconda prova del Campionato italiano Raid TT.

3 dicembre 2020 - 7:55

I piloti MotoGP non hanno intenzione di fermarsi. Se qualcuno è volato al mare con la famiglia, come Aleix Espargarò, altri sono alle prese con la Ferrari GT3 a Misano, è il caso di Valentino Rossi, o con il Rally di Monza, vedi Franco Morbidelli. Danilo Petrucci, invece, vola in Sardegna per il “Rally Sandalion”. In gara oltre cento piloti per un evento valevole come 2^ prova del Campionato Italiano Raid TT e 7^ e 8^ prova del Campionato Italiano Motorally.

Un appuntamento dedicato agli amanti del fuoristrada che si terrà dal 6 all’ 8 dicembre. Verifiche tecniche e amministrative cominceranno ad Olbia sabato 5 dicembre, poi da domenica inizierà l’itinerario spalmato in 17 comuni, per un totale di 670 km. Da tempo gli organizzatori desideravano portare il campionato Italiano Motorally in Sardegna e il round avrà un sapore ancora più particolare con la presenza di Danilo Petrucci. Insieme a lui tanti nomi gettonati dell’off-road: Tommaso Montanari, Jacopo Cerutti, Andrea Mancini, Alessandro Botturi e molti altri.

Al momento non sappiamo con quale moto parteciperà il pilota MotoGP, nell’elenco nominato con il suo inseparabile numero 9. Da tempo il ternano si affida alla Husqvarna, marchio legato a KTM. Dalla prossima stagione MotoGP Petrux cambierà livrea dopo sei anni in Ducati, 7 podi e due vittorie, la più recente a Le Mans lo scorso ottobre. Ancor prima di cominciare il Mondiale 2020 ha trovato un accordo con la casa di Mattighofen, ma dovrà accasarsi nel box Tech3, pur con una moto factory. Dovrà guadagnarsi a suon’ di risultati l’ascesa al team ufficiale, ma probabilmente troverà da subito un ambiente a lui più congeniale.

Foto: Getty Images

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

yari montella moto2

Moto2: Yari Montella e Speed Up, divorzio con effetto immediato

MotoGP, Andrea Dovizioso nel box Petronas

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Non posso guidare d’istinto”

moto3 moto2 motogp

Moto2 e Moto3, ecco le squadre confermate per la stagione 2022