Tony Cairoli e la moglie Jills

Tony Cairoli dal Quirinale al Rally: un altro week-end di adrenalina

Dopo la visita al Quirinale Tony Cairoli si cimenterà in una gara di rally al Prealpi Master Show l'11-12 dicembre. Sarà al volante di una Hyundai i20 R5.

9 dicembre 2021 - 14:25

Tony Cairoli è stato al Quirinale nel giorno dell’Immacolata, accolto dal presidente Sergio Mattarella. Il nove volte campione del mondo di Motocross ha ricevuto l’omaggio presidenziale ed è stata una buona occasione per salutare l’amico Valentino Rossi. Presenti anche le rispettive dolci metà, Jills e Francesca, che hanno scambiato selfie postati sui social. “Un grazie speciale a Sergio per avermi lasciato lo scettro di questo paese. Tante saranno le responsabilità, come la voglia di continuare a rappresentare questa bellissima nazione“, ha scherzato Cairoli sui social. “Scherzi a parte un onore oggi essere ricevuto insieme a tantissimi altri campioni delle 2 ruote al Quirinale dal capo dello stato Sergio Mattarella“.

Nonostante l’addio alla MXGP sulla pista di Mantova anche Tony Cairoli non sembra volerne sapere di mettersi a riposo. Dopo la partecipazione al Supercross di Parigini, concluso con un podio, il fuoriclasse di Patti si cimenterà con i rally nel prossimo week-end. Tony Cairoli sarà al volante di una Hyundai i20 R5 gestita da PA Racing, a fargli da co-pilota ci sarà Anna Tomasi. Parteciperà alla 22esima edizione del PREALPI Master Show dove sfiderà i migliori specialisti della categoria, con ben 42 piloti inscritti nella R5.

Week-end sulle quattro ruote per Tony

La sfida si terrà in territorio trevigiano. Venerdì 10 dicembre gli equipaggi iscritti potranno ritirare il radar nella sala consiliare di Sernaglia. Sabato dalle 7.30 alle 12.30 verranno eseguite le verifiche tecniche nel parco assistenza nella zona industriale di Soligo. Nel pomeriggio andrà in scena uno shakedown di 3 km, ripercorre un tratto della prova speciale usata negli anni scorsi prima di immettersi nel tratto sterrato finale. Domenica sarà la volta del “Master Show”, sarà lunga 8,5 km e il primo passaggio partirà alle 8. La gara prevede 34 km di prove speciali per una lunghezza totale di 100,82 km. L’arrivo è previsto davanti al municipio di Sernaglia.

Le premiazioni non si terranno più in sala consiliare al termine della manifestazione, ma direttamente sul palco d’arrivo. “Sono davvero contento di rimettermi dietro il volante di una macchina da rally dopo un anno di lontananza dalle quattro ruote – commenta Tony Cairoli -. E’ stata una stagione impegnativa e lunga e finalmente è arrivato il momento per godermi un po’ di adrenalina senza pressione. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa bella avventura del Prealpi Master Show e in particolare la Hyundai Motorsport e il gruppo Peletto srl“.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tony Cairoli e Fabio Di Giannantonio

MotoGP, Di Giannantonio: allenamento sotto gli occhi di Tony Cairoli

lapucci mxgp

MXGP: che guaio per Nicholas Lapucci, infortunato in allenamento

herlings mxgp

MXGP, Jeffrey Herlings coglie l’occasione: correrà col numero 1!