herlings mxgp

MXGP: Jeffrey Herlings, tutti i numeri del suo 2021 da campione

Jeffrey Herlings campione del mondo MXGP in un 2021 stellare. Rivediamo tutti i numeri del pilota KTM, vicinissimo anche ad un record assoluto.

18 dicembre 2021 - 18:58

Un’intensa stagione di motocross, chiusa solo all’ultimo round, ha coronato Jeffrey Herlings. Il 27enne talento di Geldrop è riuscito ad imporsi dopo un lungo periodo ricco di infortuni che inevitabilmente ne hanno condizionato il rendimento (li abbiamo ricordati qui). Anche quest’anno ha dovuto fare i conti con una lesione ad una scapola, ma dopo la pausa estiva è stato davvero difficile tenerlo a bada. Ecco quindi la rimonta, l’intensa lotta a tre ed il sigillo finale di un’annata MXGP 2021 decisamente memorabile. Vedremo se l’anno prossimo sceglierà il numero #1 o continuerà con il suo #84. Nel frattempo, ripassiamo i numeri della quinta corona mondiale dell’alfiere KTM, che ha firmato così anche il nono titolo per i Paesi Bassi.

Rivali più che doppiati

Iniziamo dalle qualifiche, con 13 pole position a referto. In gara poi una zampata dietro l’altra, con la “breve pausa” quando le sue condizioni fisiche non erano delle migliori per l’infortunio citato. In totale Herlings ha conquistato 15 vittorie di manche, praticamente più del doppio del campione uscente Gajser, primo degli inseguitori (7 successi) in questa speciale classifica. Ci aggiungiamo nove vittorie di GP (Gajser è 2° a quota 4) ed altri 14 podi (Gajser chiude con 13, Febvre con 10). Più nel dettaglio, 6 secondi posti e 4 terzi posti di manche, mentre overall parliamo di 3 secondi podi e 2 terzi posti. Non bastasse, 157 giri disputati al comando, con il vice-iridato Febvre 2° a quota 138 e Prado 3° con 128 tornate in testa. Un’altra curiosità da evidenziare di questa stagione è che Herlings e Febvre avevano lo stesso identico punteggio prima della gara finale a Mantova, qualcosa che non succedeva dal 1988 con Dave Strijbos e Jean-Michel Bayle. Un altro duello Olanda-Francia, quella volta in 125cc e con il secondo che ha avuto la meglio, a differenza del 2021 in top class. Ma non ci fermiamo qui.

Ad un passo da un record assoluto

Allarghiamo il campo visivo, guardando la storia del Mondiale Motocross. Jeffrey Herlings è il 2° più vincente di sempre a livello di GP, visto che con i nove trionfi del 2021 è arrivato a quota 99. Il detentore del record assoluto, il pluricampione belga Stefan Everts, ha 101 successi in totale, quindi distante solamente due lunghezze! Per quanto riguarda le corone mondiali invece è il 4° migliore di sempre, ma in folta compagnia: a quota cinque titoli infatti c’è un quartetto tutto belga, ovvero Roger De Coster, Joël Smets, Eric Geboers e Georges Jobé. Ricordiamo infine i pochi connazionali che l’hanno preceduto, a partire dal bicampione John Van Den Berk, iridato 125cc nel 1987 e 250cc l’anno dopo. Si aggiungono Dave Strijbos (con Cagiva) nel 1986 e Pedro Tragter nel 1993, entrambi in 125cc. Rimarcando quindi come Herlings sia anche il crossista olandese più vincente a livello internazionale.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Foto: mxgp.com

1 commento

FRA 1988
20:54, 19 dicembre 2021

Vincere all’ultimo gp non rende abbastanza merito alla stagione strepitosa di Herlings. Non dimentichiamoci
il grave infortunio con Lupino che poteva costargli campionato e carriera. Jeffrey è il degno erede di Cairoli come top rider MXGP.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

lapucci mxgp

MXGP: che guaio per Nicholas Lapucci, infortunato in allenamento

herlings mxgp

MXGP, Jeffrey Herlings coglie l’occasione: correrà col numero 1!

Marco Celotto Motocross

Tragedia nel Motocross: Marco Celotto muore in allenamento