mxgp netherlands

MXGP: Cairoli contro Herlings e Gajser sulle sabbie del Valkenswaard

Secondo round MXGP 2020 di scena a Valkenswaard. Nuovo capitolo della lotta tra Herlings, Gajser e Cairoli. Presentazione e orari.

5 marzo 2020 - 7:21

Subito due round consecutivi per questo inizio di stagione Motocross 2020. Dopo Matterley Basin, ecco che ci si sposta sullo storico circuito di Valkenswaard, nei Paesi Bassi. Un percorso sabbioso, presente nel calendario dal 1992, con le uniche eccezioni del 2005 e del 2006. Un appuntamento che vede al via la categoria MXGP, assieme a MX2 e ancora una volta al WMX, con la nostra Kiara Fontanesi pronta ad essere nuovamente protagonista.

MXGP: HERLINGS-GAJSER-CAIROLI, ATTO 2°

Tra i più attesi contiamo senza dubbio Jeffrey Herlings, che ha trionfato ben 8 volte su quella che è la pista di casa. Dopo la vittoria in Gran Bretagna, il pilota olandese è determinato a ripetersi anche davanti al suo pubblico. Per l’Italia come sempre sarà pronto alla battaglia Tony Cairoli, reduce dal record di podi nel Regno Unito. La speranza però è che le condizioni del suo ginocchio siano nel frattempo nettamente migliorate. Altro indiscusso protagonista sarà il campione in carica Tim Gajser, secondo a Matterley Basin nonostante qualche errore. L’iridato 2019 punta ad evitare proprio questo, in modo da potersi mantenere fin da subito tra i protagonisti su un tracciato non tra i suoi favoriti.

TANTI POSSIBILI RIVALI

Attenzione anche al suo compagno di box Mitch Evans, quinto assoluto all’esordio in MXGP e pronto a rimettersi in luce dopo aver ‘rotto il ghiaccio’ nel primo round stagionale. Saranno sempre tanti i piloti pronti alla contesa: Jeremy Seewer e Gautier Paulin (Yamaha), Clement Desalle (Kawasaki), Glenn Coldenhoff (GasGas). Senza dimenticare altri due esordienti protagonisti in Gran Bretagna: Henri Jacobi (J1 Racing) e l’iridato MX2 Jorge Prado (KTM Factory), quest’ultimo ancora convalescente da un serio infortunio. Solo per citare alcuni nomi di quello che si preannuncia un altro round emozionante.

MX2: TUTTI CONTRO GEERTS. FORATO PER LA TOP 5

Jago Geerts arriva a questo appuntamento da leader dopo aver trionfato in Gran Bretagna. Attenzione al ritorno di quello che viene dato come uno dei favoriti, Thomas Kjer Olsen: l’alfiere Husqvarna vuole lasciarsi alle spalle una tappa condizionata da sfortuna e da una lesione ad una mano. Il compagno di squadra Jed Beaton punterà nuovamente al podio dopo averlo solo sfiorato a Matterley Basin. Saranno molto attesi poi i due piloti KTM Factory, Tom Vialle e Rene Hofer, protagonisti nel round inaugurale, così come Mikkel Haarup (Kawasaki). Per l’Italia, occhi puntati su Alberto Forato, ottimo 6° nella prima tappa stagionale e determinato ad avvicinarsi ancora di più ai primi.

PROGRAMMA E ORARI (GMT/UTC+1)

Sabato 7 marzo: 07:50 WMX Free Practice, 08:15 EMX250 Group 1 Free Practice, 08:40 EMX125 Group 2 Free Practice, 09:05 WMX Qualifying Practice, 09:50 MX2 Free Practice, 10:20 MXGP Free Practice, 11:10 EMX250 Qualifying Practice, 11:45 EMX250 Qualifying Practice, 12:25 MX2 Time Practice, 13:00 MXGP Time Practice, 13:45 WMX Race 1, 14:30 EMX250 Race 1, 15:15 MX2 Qualifying Race, 16:00 MXGP Qualifying Race.

Domenica 8 marzo: 08:45 WMX Race 2, 09:25 MX Warm-up, 09:45 MXGP Warm-up, 10:30 EMX250 Race 2, 12:15 MX2 Race 1, 13:15 MXGP Race 1, 15:10 MX2 Race 2, 16:10 MXGP Race 2.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motocross, Tony Cairoli

Motocross, Tony Cairoli: “Rinnovo almeno un altro anno”

mitch evans mxgp

MXGP: Mitch Evans sotto i ferri, spalla destra rimessa a nuovo

Motocross, Tony Cairoli in una sessione speciale di drift