MXGP, Arminas Jasikonis

MXGP Valkenswaard: Arminas Jasikonis vince la qualifica

Vince a sorpresa il pilota lituano, approfittando di un problema tecnico che ha fermato la Honda di Tim Gajser. Incolore la prestazione di Tony Cairoli solo decimo

7 marzo 2020 - 16:49

Il lituano Arminas Jasikonins (Husqvarna) ha vinto la gara di qualifica del GP d’Olanda della MXGP conquistando la migliore posizione al cancello di partenza delle due gare in programma sul tracciato di Valkenswaard. Sotto un cielo plumbeo e sabbia molto pesante sono stati 20 minuti più due giri di grandi sorprese. Per due terzi infatti Tim Gajser ha avuto la situazione in pugno, aveva cinque secondi di margine lo sloveno, quando la Honda lo ha lasciato lungo il tracciato, ammutolita. Incolore la vigilia di Tony Cairoli finito soltanto decimo. Il mitico siciliano, nove Mondiali, ha iniziato il Mondiale finendo al terzo posto il GP Gran Bretagna di domenica scorsa.

VIA LIBERA AGLI INSEGUITORI 

Uscito di scena Gajser, si è accesa una furiosa lotta fra Jorge Prado e Jeffrey Herlings, con il campione del Mondo MXGP  in carica che ha avuto la meglio sul fenomenale spagnolo, al debutto in top class. Ma nel finale a mettere tutti d’accordo ci ha pensato Jasikonis, molto a suo agio sul terreno olandese. Herlings si è accontentato della piazza d’onore, mentre Jorge Prado ha chiuso in calando.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP 2020

MXGP, quando riparte il Mondiale? David Luongo: “Ci siamo vicini”

Gajser MXGP

MXGP: Tim Gajser, determinazione e voglia di ripetersi nel 2020

cairoli mxgp

MXGP UFFICIALE Tony Cairoli e KTM Factory insieme anche nel 2021