superbike oschersleben

UFFICIALE Cancellato il round Superbike a Oschersleben

Ritorno in Germania posticipato al 2021. Cancellato il round Superbike a Oschersleben a causa dell'estensione del lockdown in terra tedesca.

7 maggio 2020 - 15:04

Il Mondiale Superbike quest’anno non ritorna in Germania. Arriva l’annuncio ufficiale della cancellazione definitiva dell’appuntamento al Motorsport Arena Oschersleben. Una decisione scontata, visto che il governo tedesco ha prolungato il divieto di organizzare grandi eventi. Calendario comunque destinato a breve ad altri annullamenti (Donington Park è il prossimo), ma Dorna continua a lavorare per garantire una stagione da circa 6-7 eventi.

Stagione 2020 chiaramente difficile da definire a causa della pandemia da Covid-19. Tutti i paesi del mondo stanno affrontando l’emergenza e la Germania ha deciso di estendere il suo lockdown oltre il periodo precedentemente previsto. Le derivate di serie (Superbike, Supersport, Supersport 300) quindi devono aspettare un altro anno prima di tornare in terra tedesca, appuntamento originariamente previsto per il 31 luglio.

Il prossimo round in calendario al momento rimane Donington Park il 4-5 luglio, ma manca solo l’ufficialità per dichiararlo definitivamente cancellato. Come detto, si lavora per assicurare la ripartenza del campionato, chiaramente in estrema sicurezza per tutte le persone del paddock. Dorna in particolare ha raggiunto un accordo per ripartire a Jerez il 2 agosto: serve ora il nulla osta finale del governo spagnolo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Mondiale difficile al primo tentativo”

ana carrasco

Ana Carrasco, inizia la riabilitazione: le cicatrici sulla schiena

Superbike, Garrett Gerloff

Superbike: Garrett Gerloff scala il podio, e se fosse solo l’inizio?