Superbike, Jonathan Rea

Superbike: Benvenuti a casa Jonathan Rea, l’ultimo test a tutto gas (VIDEO)

Le formazioni ufficiali Superbike impegnate da domani, per due giornate, al Montmelo. Sarà l'ultimo confronto diretto "amichevole" fra Jonathan Rea e Scott Redding

7 luglio 2020 - 8:40

Sarà la prova generale della ripartenza Superbike, ma soprattutto l’ultimo scontro “amichevole” fra Jonathan Rea e gli sfidanti, a cominciare da Scott Redding. Tutti i team ufficiali da mercoledi 8 luglio sono impegnati al Montmelò, tracciato ad un passo dalla base operativa Kawasaki, sul quale la squadra campione del Mondo ha già girato, brevemente, nei mesi scorsi. La due giorni catalana servirà per preparare il round iridato di metà settembre su questo tracciato che non ha mai ospitato le derivate dalla serie. Ma sarà l’ultimo provino prima della ripresa del Mondiale, il primo agosto da Jerez, in Spagna. La corsa al titolo sarà un autentico sprint: sei round, cioè quindici corse, spalmate in sole dieci settimane. Salvo aggiunte, questo tormentato campionato terminerà il 4 ottobre a Magny Cours, unica tappa prevista fuori dalla penisola iberica.

Assenti giustificati

Ci saranno proprio tutti, o quasi. Uniche assenza di rilievo due formazioni italiane: Kawasaki Puccetti, recupererà il 25-26 luglio partecipando con Xavi Fores al secondo round del CIV a Misano.  Go Eleven Ducati non sarà presente, ma poco male perchè Michael Rinaldi avrà l’opportunità di girare con la Panigale V4R del test team, “appoggiato” quindi alla struttura ufficiale. A Barcellona, oltre a Kawasaki e Ducati che a fine giugno hanno fatto tappa a Misano (qui i tempi finali), rivedremo in pista Honda HRC e Yamaha. Oltre alla BMW che sempre a giugno è stata impegnata in un’intera settimana di collaudi al Lausitzring.

Ecco chi ci sarà

Kawasaki Racing Team: Jonathan Rea, Alex Lowes
Pedercini Kawasaki: Sandro Cortese
Orelac Kawasaki: Maximilian Scheib
Aruba.it Ducati: Scott Redding, Chaz Davies, Michael Rinaldi
Brixx Ducati: Sylvain Barrier
Motocorsa Ducati: Leandro Mercado
Honda HRC : Alvaro Bautista, Leon Haslam
Yamaha World Superbike: Michael van der Mark, Toprak Razgatlioglu
GRT Yamaha: Garrett Gerloff, Federico Caricasulo
Ten Kate Yamaha: Loris Baz
BMW: Tom Sykes, Eugene Laverty

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

ana carrasco supersport 300

UFFICIALE Ana Carrasco-Provec Kawasaki, rinnovo con vista al titolo 2021

barnabo ducati barni superbike

Superbike, Barni Racing: “Essenziale trovare il budget per l’intera stagione”

Superbike, Anthony West

Anthony West: nel 2021 torna in pista, intanto si scusa con la FIM