Superbike 2020, Laguna Seca

Superbike 2020: Calendario, via anche gli Usa rientra la Germania

Dopo la Thailandia esce di scena anche la tappa Usa a Laguna Seca. Torna la Germania, novità Barcellona. Il calendario ufficiale non c'è ancora

9 ottobre 2019 - 8:53

La Superbike 2020 avrà un calendario più europeo. Dopo aver rinunciato alla tappa in Thailandia, il Mondiale delle derivate dalla serie dovrà fare a meno anche del round negli Stati Uniti. L’accordo con Laguna Seca, apparso difficoltoso fin dall’inizio, sembra definitivamente saltato e, ad oggi, non sembrano esserci negli Usa alternative praticabili in ottica prossima stagione. Il calendario, ancora ufficioso, riaccoglierà la Germania dopo due anni di stop: si torna ad Oschersleben, tracciato nei pressi di Magdeburgo che ha già ospitato il Mondiale in cinque  occasioni, l’ultima nel 2004. (Qui gli orari TV del round in Argentina)

SEMPRE PIU’ SPAGNA 

Dorna sta trattando con parecchie realtà extraeuropee, ma – al più presto – se ne riparla nel 2021. In lista d’attesa ci sono l’Indonesia, con il tracciato di Lombok candidato ad ospitare anche la MotoGP, la Cina, il Kuwait e il Kazakistan. Ma l’anno prossimo la Superbike avrà solo tre tappe “long-haul”: Australia, dove si corre il 28 febbraio e 1 marzo, più Argentina e Qatar in chiusura di stagione. Il numero di tredici round previsto dal contratto con TV e sponsor verrà raggiunto aggiungendo una terza tappa in terra iberica, dopo Jerez e Aragon. Quasi sicuramente si correrà sul tracciato di Catalunya, a due passi da Barcellona. Sarà una novità assoluta per la Superbike.

LE PROBABILI TAPPE

1 marzo: Phillip Island (Australia); marzo: Jerez (Spagna); aprile: Assen (Olanda);  maggio: Imola (Italia); maggio: Aragon (Spagna); giugno: Misano (Italia); luglio: Donington (Regno Unito); agosto: Germania (Oschersleben); settembre: Portimao (Portogallo); settembre: Barcellona (Spagna); settembre: Magny Cours (Francia); ottobre: San Juan (Argentina); ottobre: Losail (Qatar).

1 commento

gallotti._10419204
14:19, 10 ottobre 2019

Dei coglioni così riescono a togliere il circuito più affascinante della Sbk . Sono spagnoli. Nomen omen

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Leon Camier

Superbike 2020 UFFICIALE: Leon Camier con Barni Ducati

Xavi Fores

Superbike 2020: Xavi Fores con Puccetti Kawasaki, che ritorno!

Leon Camier

Superbike 2020: Leon Camier vicinissimo a Ducati Barni