Superbike Aegerter

Dominique Aegerter, niente Superbike: rinnovo con Ten Kate in SSP

Non c'è spazio in Superbike per il campione SSP: Aegerter difenderà il titolo con Ten Kate e la Yamaha R6 nella nuova era Supersport con Ducati e Triumph

2 novembre 2021 - 11:31

Ne avevamo giusto parlato qualche giorno fa, adesso arriva la conferma: Dominique Aegerter non correrà in Superbike nel 2022, almeno per il momento. Lo svizzero rinnova come prevedibile con Ten Kate e rimarrà un’altra stagione olandese per difendere il titolo dopo una stagione di debutto da incorniciare. Un’impresa non semplice, visto il nuovo corso che arriverà con Ducati e Triumph pronte a scombinare le carte (e forse anche il regolamento). Sfuma così la possibilità del passaggio di categoria, con Dominique che guiderà ancora una volta la Yamaha R6 anche nella prossima stagione.

L’età unico aspetto negativo di Aegerter?

Si era pensato a un ritorno di Ten Kate nella massima categoria, ma alla fine nulla di tutto ciò si è concretizzato. Si sono sparse varie voci verso fine estate riguardo l’interessamento di altre case, ma nonostante un campionato da assoluto protagonista culminato con il titolo, per Aegerter in Superbike non si è trovato spazio. Quasi un paradosso, considerato che alcuni suoi colleghi saranno promossi nel 2022 come Oettl, futuro annuncio di Go Eleven. A remare contro lo svizzero probabilmente soltanto l’età, dato che la velocità non può essere messa in discussione. Aegerter riparte allora di nuovo dalla Supersport, in attesa di tempi migliori.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

1 commento

voiedegarag_15199617
13:19, 2 novembre 2021

Ten Kate & Aegerter difendono il titolo, promette scintille.
Certo capisco che presi sia insieme che individualmente avrebbero preferito la WSBK, ma per la WSSP è una bella notizia.

Adesso aspettiamo di vedere cosa farà l’altra squadra di riferimento della categoria: Evan Bros.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Iker Lecuona

MotoGP, Iker Lecuona critica KTM: “Non è corretto”

yamaha replica superbike toprak

Superbike, ecco la replica della Yamaha R1 mondiale con Razgatlioglu

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea: il vero motivo della crisi Kawasaki