Supersport

Supersport, Gara 2 Portimao: Odendaal torna a graffiare e beffa Cluzel

Odendaal cambia marcia e le prova tutte per tenere aperto il titolo Supersport: piegati Cluzel e Caricasulo in Gara 2 a Portimao, 4° Gonzalez

3 ottobre 2021 - 14:40

Serviva una grande reazione per regalarsi una speranza nel mondiale Supersport e Odendaal l’ha avuta. Il sudafricano conquista Gara 2 in modo autorevole in un’altra corsa di gruppo beffando Cluzel per pochissimi millesimi. Il francese cerca la doppietta ma questa volta ha trovato un Odendaal ritrovato: alle loro spalle Caricasulo invece ha la meglio su Gonzalez per l’ultima posizione da podio.

Leggermente in ombra il leader Aegerter

Ritorno sul podio così per l’italiano autore di una bella rimonta e in lotta per il successo fino alla fine. 5° il leader Aegerter, leggermente in ombra rispetto al solito e staccato dai primi quattro rimasti in lotta per la vittoria fino alla bandiera a scacchi. Il gruppo in realtà era come ieri molto compatto, ma le cadute di Tuuli e De Rosa nelle ultime battute hanno favorito la fuga di Odendaal, Cluzel, Caricasulo e Gonzalez.

Kevin Manfredi conquista il titolo

Sesta posizione per un più che positivo Yari Montella, a seguire Krummenacher, Oettl e Sebestyen. Oncu chidue la top 10, poi Manfredi (che contemporaneamente conquista il titolo del WorldSSP European Challenge) e Sanchis Martinez. A punti anche Soomer, De Rosa e Hobelsberger, appena fuori Fuligni. 24° Montella, fuori Taccini. Ritirati anche Van Straalen e Orradre.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu

Superbike, Jonathan Rea: “Nulla da perdere”. Toprak: “Voglio vincere”

Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike, Razgatlioglu manca il tris: problemi tecnici in gara-2

Superbike, Jonathan Rea

Toprak perfetto ma ecco perchè Rea tiene la Superbike ancora in ballo