Moto3: Ryusei Yamanaka al posto di Sergio García in Qatar

Sergio García dovrà aspettare per il suo debutto, non avendo ancora 16 anni. Al posto in Qatar la giovane promessa Ryusei Yamanaka.

5 marzo 2019 - 12:07

Il primo Gran Premio della stagione è ormai vicino, ma mancherà uno dei rookie della categoria minore. Sergio García (Estrella Galicia 0,0) compirà 16 anni solo il 23 marzo. Non avendo quindi l’età minima per competere nel Mondiale, debutterà ufficialmente in Argentina, 29-31 marzo. La squadra quindi schiererà al suo posto il giovane giapponese Ryusei Yamanaka.

Classe 2001, di Chiba, Yamanaka quest’anno disputerà il Mondiale Junior proprio con la stessa struttura. Considerato una giovane promessa del paese del Sol Levante, fin da piccolo si è distinto a livello locale e nazionale. Già conosce il tracciato qatariota, avendo disputato tre anni fa una tappa in Asia Talent Cup, chiusa sul podio. Nel biennio 2017-2018 lo troviamo in Red Bull Rookies Cup, dove non ha tardato a mettersi in mostra, ma l’anno scorso ha anche avuto l’occasione di disputare le ultime tre tappe del CEV Moto3 con il Team 3570 MTA.

“Sono felice di avere questa occasione” ha dichiarato Yamanaka. “Non vedo l’ora di correre in Qatar, il tracciato mi piace e ci ho già corso tre anni fa in Asia Talent Cup, chiudendo in seconda posizione. Sono ottimista, ma devo fare un passo alla volta. Cercherò di ottenere un grande risultato, ma l’obiettivo più importante è concludere la gara. Mi piacerebbe arrivare in top ten, farò del mio meglio.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Oscar Haro: “Lorenzo bloccato dall’elettronica”

Moto3, Andrea Migno: “Podio importante, mancava da tempo”

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Non sono sorpreso da Valentino”