Moto3 Test Valencia Prima “mondiale” per la Sic 58 Squadra Corse

La Sic 58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli presente ai Test Moto3 di Valencia con Tatsuki Suzuki e Mattia Casadei, quest'ultimo in sostituzione di Tony Arbolino infortunato.

22 novembre 2016 - 12:01

Dall’annuncio dello scorso Gran Premio di Misano Adriatico al primo test “Mondiale”. In occasione della due-giorni di Test privati al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo la Sic 58 Squadra Corse, compagine di Paolo Simoncelli già vittoriosa nel CIV e CEV, ha debuttato ufficialmente in qualità di squadra attesa al via del Mondiale Moto3 2017.

Dopo successi maturati nel CIV PreGP/PreMoto3 125cc 2T (titolo 2014), CIV Moto3 e nell’ultimo biennio nel CEV (primo podio con Stefano Valtulini nel 2015, prima vittoria con Tony Arbolino lo scorso mese di ottobre a Jerez), la squadra che porta il nome del compianto Marco Simoncelli esordirà l’anno prossimo nella entry class del Motomondiale con due Honda NSF250RW affidate allo stesso Tony Arbolino e Tatsuki Suzuki.

Proprio quest’ultimo, reduce da un biennio in Mahindra CIP Moto, ha provato per la prima volta la Honda NSF250RW con 46 giri compiuti nel primo giorno di attività ed un miglior riferimento cronometrico personale in 1’40″903.

Fuori gioco Tony Arbolino, caduto domenica sempre a Valencia in Gara 1 del CEV Moto3 fratturandosi la clavicola destra, sulla seconda NSF250RW è salito in sella Mattia Casadei, da anni portacolori Sic 58 (quest’anno nel CIV Moto3), il quale l’anno prossimo correrà con la formazione di Paolo Simoncelli nel Mondiale Junior.

Sono stati 52 i giri compiuti da Casadei con un best lap di 1’42″343, migliorando l’affiatamento con la Honda dopo una stagione trascorsa con KTM (Red Bull MotoGP Rookies Cup compresa).

Servizio Fotografico: Paco Diaz Perez

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso: “Lorenzo non era lucido, merita una penalità”

BSB Brands Hatch Gara 2: Josh Brookes bis, Ducati tris

MotoGP: Edema osseo al ginocchio per Aleix Espargaró