Moto3 Test Jerez: sulla Mahindra compaiono le alette

Dopo Ducati, Yamaha e Honda MotoGP, anche in Moto3 compaiono le winglets sulla Mahindra MGP3O 2016 di Francesco Bagnaia

3 marzo 2016 - 9:18

In MotoGP sembra esser diventata una ‘moda‘ con, in rigoroso ordine cronologico, Ducati, Yamaha e, dalla giornata di ieri, Honda ad adottarle. Le alette, in inglese “winglets”, ora fanno la loro comparsa anche nella classe Moto3 e, nello specifico, sulla Mahindra MGP3O 2016 ufficiale condotta da Francesco ‘Pecco’ Bagnaia.

Proprio il pilota del Team Aspar le ha provate nella giornata di ieri, soluzione inedita mai vista prima sulla Moto3 indiana progettata e realizzata presso il Mahindra Racing Development Centre di Varese.

Solo Bagnaia dei piloti Mahindra le ha sperimentate nell’inaugurale giorno di Test IRTA a Jerez de la Frontera, alternandosi in sella alla propria MGP3O con e senza le “winglets”.

Per tutto l’arco del 2015 Mahindra ha lavorato molto in Galleria del Vento (a Perugia) invitando tutti i loro piloti per test aerodinamici, ma le alette non si erano mai viste prima d’ora. Con ogni probabilità le rivedremo anche nel prosieguo delle prove in Andalusia.

Photo Courtesy VR46 Riders Academy

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pit Beirer: “Pedrosa non è marketing, vuole fare la differenza con KTM”

Honda vs Yamaha vs Kawasaki: super Test per la 8 ore di Suzuka

Moto2: Luca Boscoscuro “La mia Speed Up è come una figlia”