Moto2 Aragón, Prove 2: Miglior tempo per Francesco Bagnaia

Francesco Bagnaia chiude la seconda sessione di prove libere in testa, seguito da vicino da Alex Marquez e da Brad Binder.

21 settembre 2018 - 14:06

La sessione pomeridiana del venerdì al MotorLand Aragón si chiude con il leader iridato al comando: Francesco Bagnaia si impone fin nei primi minuti (anche se il miglior tempo assoluto rimane nelle mani di Marcel Schrötter), concludendo al comando davanti ad Alex Marquez ed a Brad Binder, mentre Miguel Oliveira è sesto.

Commenta

per primo!

Bastano pochi minuti a Bagnaia per portarsi provvisoriamente al comando della classifica dei tempi, davanti ai connazionali Locatelli e Corsi, con Oliveira in quarta piazza. Dopo poco la wild card Morais è costretto a fermarsi alla curva 9 per qualche problema alla sua moto, mentre registriamo anche le caduta di Lecuona e Kent, fortunatamente senza conseguenze.

Il capoclassifica non cambia: Francesco Bagnaia rimane al comando, seguito per pochi centesimi da Alex Marquez, mentre Brad Binder chiude in terza piazza davanti ad Andrea Locatelli, a Simone Corsi ed a Miguel Oliveira. Settima posizione per Xavi Vierge, che precede Fabio Quartararo, Jorge Navarro e Sam Lowes. Così gli altri italiani: Mattia Pasini è 15°, Lorenzo Baldassarri è 17°, Luca Marini è 20°, Stefano Manzi è 23°, Federico Fuligni è 32°.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

ASBK: Troy Bayliss correrà a Phillip Island con la 1299 Panigale FE

FIM EWC: la 8 ore di Oschersleben si correrà di domenica

Superbike, test lunedi: Ducati V4R è già più veloce della V2