Moto2: Kenny Noyes trova un posto nel mondiale

Correrà con una FTR dei colori Avintia STX

20 gennaio 2011 - 2:47

Kenny Noyes, rimasto a piedi a seguito della chiusura del team Jack & Jones by Antonio Banderas, prenderà parte al mondiale Moto2 2011 con il team BQR (By Queroseno Racing). L’americano sarà quindi il terzo pilota della squadra accanto a Tito Rabat e Yonny Hernandez, anche se in una struttura “dedicata”. Il team avrà l’appoggio tecnico della FTR, di Fogi Racing e GPTech, che hanno unito le forze creando la struttura “Avintia STX”.

Noyes aveva già corso con BQR nel CEV dal 2001 al 2003, vincendo nella Superstock per poi passare alla Extreme e, nel 2010, al mondiale Moto2 con la PromoHarris di Jack & Jones by Antonio Banderas, cogliendo la pole position a Le Mans.

Devo ringraziare Raul Romero (titolare del team BQR, ndr) per aver scommesso su di me“, afferma Kenny Noyes. “Grazie all’esperienza maturata nel 2010 vogliamo esser più competitivi: inizierò i primi test all’80 % della forma fisica, ma già per le ultime sessioni di prove pre-campionato sarò al top!“.

GPTech e Fogi Racing hanno già disputato una gara nel mondiale Moto2 ad Indianapolis lo scorso anno, come wild card, con una FTR Moto M210 affidata a Jason DiSalvo, in grado di centrare un piazzamento nella top-10.

Cristiano Rossi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tas di Losanna

L’avvocato di Andrea Iannone: “Al TAS per il proscioglimento”

mike hailwood tt 1978

“The comeback”, l’impresa di Mike Hailwood nel film di Eric Bana

MotoGP, Andrea Iannone

Andrea Iannone fermato fino al 16 giugno 2021, in estate l’arbitrato a Losanna