fim cev valencia

CEV, Valencia: Boscoscuro si ripeterà in Moto2? Ed in Moto3…

Verso il secondo round del FIM CEV Repsol, si corre a Valencia. Le Boscuscuro si ripeteranno in Moto2? Chi svetterà in Moto3? Programma ed orari.

5 maggio 2021 - 11:41

Dopo il round inaugurale in Portogallo, il FIM CEV Repsol si dirige a Valencia per la seconda tappa della stagione 2021. Il Circuito Ricardo Tormo ospita due eventi quest’anno, quello del prossimo fine settimana e quello conclusivo. Ma cominciamo con il programma di questo weekend: stavolta saranno due le gare da disputare per il Mondialino Moto3, una corsa invece per l’Europeo Moto2. Tutt’e tre le competizioni saranno Chi visibili nuovamente in diretta su Sky Sport MotoGP.

Moto2

Il primo weekend di gare per la categoria ha visto un netto dominio per un costruttore ed un team italiani. Fermín Aldeguer ed Alonso López, i nuovi acquisti del rinominato Boscoscuro Talent Team Ciatti, davvero non hanno avuto rivali a Estoril. I due esordienti infatti si sono riservati la battaglia per le prime due posizioni del podio in entrambe le gare disputate, con il campione Superstock 600 in carica capace di imporsi per due volte sull’ex Moto3. Ma certo i rivali saranno pronti a dare filo da torcere al duo del costruttore veneto. A cominciare da Lukas Tulovic, poleman in Portogallo ma con una caduta ed un podio a referto, la classifica ci indica anche Adam Norrodin terzo generale con un podio conquistato in Gara 1 del primo round. Per i nostri colori, l’unico a punti è Mattia Rato, 11° e 7° a Estoril ed a caccia di ulteriori passi avanti, mentre non è stato un inizio ideale per Alessandro Zetti, caduto nella prima corsa e non in grado di prendere il via nella seconda. In Superstock 600, svetta Alex Escrig grazie al doppio successo di due settimane fa, mentre Federico Menozzi, reduce da due gare complesse, occupa al momento l’8° posto di categoria. Da segnalare la presenza di Simon Jespersen al posto dell’infortunato Nicolas Czyba. Ecco l’entry list per questo fine settimana.

Moto3

Una sola gara a Estoril per il Mondialino di categoria, ma a differenza dell’anno scorso non è stato un dominio totalmente spagnolo. Anche se la vittoria alla fine è andata ad un pilota iberico, Daniel Holgado, che ha consegnato la prima storica vittoria a GasGas. Dietro di lui si è piazzato un altro spagnolo, David Salvador, alla guida però dell’italianissima TM: una grande soddisfazione quindi per la moto artigianale pesarese e per il team, che certo punta ad essere nuovamente protagonista nel secondo round a Valencia. Attenzione anche al talento colombiano David Alonso, campione ETC in carica e già a podio all’esordio di categoria, senza trascurare l’interessante pilota indonesiano Mario Suryo Aji, appena giù dal podio in Portogallo. Questo giusto per fare qualche nome, in una categoria sempre particolarmente combattuta. Si spera in qualcosa di più dai nostri portacolori, nessuno dei quali a punti nella prima corsa dell’anno: il migliore era stato Carraro 24° davanti al rookie Lunetta, in coda alla classifica Farioli e Morosi, ritirati invece Volpi e Fusco. Al Ricardo Tormo vedremo in azione anche Matteo Ripamonti con Gazzola Racing.

 

Orari TV

Qui di seguito riportiamo tutta la programmazione del fine settimana a Valencia. Due turni di qualifiche il sabato, senza diretta TV, mentre domenica ci saranno le tre gare, una per la Moto2 e due per la Moto3. Come accennato inizialmente, le tre corse saranno trasmesse in diretta su Sky Sport MotoGP.

Foto: fimcevrepsol.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

aldeguer cev moto2

CEV Moto2 Catalunya, Gara 2: Fermín Aldeguer firma la cinquina

holgado cev moto3

CEV Moto3 Catalunya, Gara 2: riecco Holgado, 4° sigillo in 5 corse

CEV Moto2 Catalunya, Gara 1: Fermín Aldeguer inarrestabile, 4 su 4