Honda Asia

Honda Asia raddoppia nella ASB1000 con Zaidi e Salim

Honda Asia Dream Racing darà l'assalto alla ASB1000 2020 con due nuove CBR 1000RR-R affidate a Zaqhwan Zaidi e Gerry Salim.

17 dicembre 2019 - 10:16

Nel corso di un sensazionale weekend vissuto alla 8 ore di Sepang, Honda Asia Dream Racing with Showa ha annunciato i programmi sportivi per la stagione 2020 dell’Asia Road Racing Championship. La squadra diretta da Makoto Tamada ha rinnovato l’impegno nella top class ASB1000 (Superbike), raddoppiando oltretutto la propria presenza in fissa.

Riconfermatissimo il malese Zaqhwan Zaidi, fino all’ultimo in corsa per il titolo e 2° (insieme a Somkiat Chantra e Andi Farid Izdihar) alla 8 ore di Sepang, HADR gli affiancherà Gerry Salim. Il pilota indonesiano, Campione 2018 della classe AP250 con Astra Honda, debutterà così nella top class Superbike.

Zaidi e Salim correranno con la nuova Honda CBR 1000RR-R. Per entrambi, sempre sotto le insegne Honda Asia Dream Racing with Showa, prevista anche la partecipazione alla 8 ore di Suzuka.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motoestate

Storie di Motoestate: ragazze veloci, ospiti top e quei pazzi sul ghiaccio (VIDEO)

motoestate 2020

Trofei MP Dynasty Exhaust Motoestate, i risultati del secondo round 2020

ARRC

Clamoroso: cancellata la stagione 2020 dell’ARRC causa COVID-19