Access Plus Racing Ducati Philippines Essenza Team

ARRC: Access Plus Ducati Philippines si presenta per l’ASB1000

Al via della nuova classe ASB1000 Superbike dell'ARRC correrà il team Access Plus Racing Ducati Philippines Essenza Team con due Panigale V4 R.

28 febbraio 2019 - 11:43

L’inedita classe ASB1000 (Superbike) dell’Asia Road Racing Championship ha guadagnato l’adesione di Ducati. A due settimane dal via della stagione 2019, Access Plus Racing Ducati Philippines Essenza Team ha svelato la propria squadra, attesa protagonista con Ducati Panigale V4 R.

DUCATI AL VIA DELL’ARRC

La principale notizia è proprio questa. Grazie a Ducati Philippines, la casa di Bologna correrà per la prima volta a tempo pieno nell’A.R.R.C., sposando il progetto fortemente voluto da TJ Alberto. Un programma ambizioso, pianificato da tempo, che permetterà alla squadra di confrontarsi con un’agguerrita concorrenza di Yamaha, Kawasaki, Honda e BMW.

PILOTI

In sella alle due Ducati Panigale V4 R correranno proprio TJ Alberto (#77) e lo svizzero Jonathan Serrapica (#48). Il primo, figlio e fratello d’arte, vanta recenti trascorsi nell’Europeo Superstock 1000 e CIV Superbike con Ducati Motocorsa Racing. Il ritorno nel continente asiatico consentirà a TJ Alberto di confrontarsi ad alti livelli nell’A.R.R.C., ma non solo: a Buriram tra due settimane correrà nel Mondiale Supersport sostituendo l’infortunato Rob Hartog.

PRESENTAZIONE IN GRANDE STILE

Alla presentazione ufficiale della squadra sono intervenuti tutti i massimi responsabili di Ducati Philippines. Grazie a questo progetto, l’obiettivo è di garantire una decisa spinta propulsiva al movimento del motociclismo nelle Filippine con lo stesso TJ Alberto e suo fratello Troy, recentemente impegnato nella Asia Talent Cup e nella European Talent Cup con l’italianissimo Team 3570 MTA.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Red Bull Rookies Cup, Austria: Vincono Acosta e Noguchi

Broc Parkes

ARRC ASB1000 Zhuhai Gara 2: riscatto di Broc Parkes

ARRC ASBK1000, Zhuhai

ARRC ASBK1000 Ore 09:45 qui la diretta di gara 2 in Cina