Valentino Rossi alla 12 Ore del Golfo

12 Ore del Golfo: Valentino Rossi, Uccio e Maro sul podio Pro-Am

Il team VR46 Kessel di Valentino Rossi, Luca Marini e Alessio Salucci chiude la 12 Ore del Golfo al 3° posto della categoria Pro-Am, 4° assoluto.

9 gennaio 2021 - 21:39

Stavolta non riesce l’assalto al podio finale della 12 Ore del Golfo a Valentino Rossi, Alessio Salucci e Luca Marini. Il team VR46 Kessel Racing chiude la gara endurance in Bahrain al 4° posto finale. Terzo nella categoria Pro-Am, con un gap di tre giri dai vincitori. Partito dalla ottava posizione in griglia, la Ferrari GT3 #46 ha chiuso la prima sessione di 6 ore al quinto posto, faticando a tenere il passo con i piloti davanti che avevano un giro di vantaggio. Ad aggiudicarsi il trionfo è il team 2 Seas Motorsport costituito da Isa Bin Abdulla Alkhalifa, Ben Barnicoat e Martin Kodrić al volante di una McLaren 720S.

Sul secondo gradino del podio (primo della categoria PA) la scuderia italiana Dinamic Motorsport formata da Roberto Pampinini, Stefano Monaco e Mauro Calamia. Quest’ultimo si è reso protagonista di un bel duello con Valentino Rossi nelle prime fasi della seconda manche di gara, con una serie di sorpassi e controsorpassi che hanno ravvivato lo show. Terzo posto assoluto per la squadra britannica Ram Racing formata da Ian Loggie, Chris Froggatt e Callum Macleod a bordo della Mercedes AMG GT3.

Seconda esperienza endurance per Valentino Rossi che ritornerà al volante della Ferrari GT3 il prossimo 18 dicembre. In quell’occasione la 12 Ore del Golfo si terrà sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi per la decima edizione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pablo Nieto e Valentino Rossi

Pablo Nieto: “Valentino Rossi può seguire la strada di mio padre”

Valentino Rossi al Ranch

Valentino Rossi, primo allenamento del 2022 al Ranch

Valentino Rossi GT

Valentino Rossi continua la tradizione: i big passati dalle 2 alle 4 ruote