12 Ore del Golfo: Valentino Rossi 7° in griglia, Capirex 15°

Valentino Rossi, Luca Marini e Alessio Salucci partiranno dalla settima posizione in griglia alla 12 Ore del Golfo. Domani semaforo verde alle 6:30.

13 dicembre 2019 - 17:21

Valentino Rossi, insieme ai suoi due compagni di squadra Alessio Salucci e Luca Marini, partirà dalla settima piazza nella 12 Ore del Golfo. Un buon risultato per chi si accinge alla prima vera sfida endurance nella sua vita. Soltanto 15° Loris Capirossi.

Il trio di Tavullia sta spingendo a tutto gas sulla Ferrari 488 GT3 del team ticinese Kessel Racing. Le qualifiche si sono svolte in tre round in cui si sono alternati prima Luca Marini, poi Uccio e infine Valentino Rossi che ha realizzato il best lap della sua scuderia. Il 40enne ha firmato il cronometro sul 2’09″5, con un gap di 2 secondi dalla pole siglata dal team tedesco Mannfilter HTP Racing. Il pesarese aveva a disposizione solo 15 minuti per piazzare il miglior giro possibile, nel terzo round di qualifiche ha firmato il sesto miglior tempo. Ma la posizione finale in griglia si ottiene dalla media dei miglior giri realizzati dai tre componenti della squadra.

La Ferrari di Loris Capirossi partirà otto posizioni indietro rispetto alla 488 GT3 di Valentino Rossi.  Il tre volte campione del mondo di motociclette e i suoi due compagni di squadra Niki Cadei e Alexis de Bernardi hanno chiuso le qualifiche in 2’12″035 minuti, raggiungendo così il 15° posto in griglia. La pole position va al tridente formato da Maximilian Götz, Dominik Baumann e il pilota locale Al Zubair Al Faisal che hanno messo a segno un ottimo 2’09″066 minuti. La 12 Ore del Golfo inizierà domani alle 6:30 ora italiana. E siamo certi che saranno in tanti i tifosi del Dottore ad alzarsi per seguire questa grande avventura del loro beniamino. Per Valentino potrebbe essere l’inizio di una nuova pagina di storia…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Ravenna: “riscaldamento” in motocross (VIDEO)

MotoGP, Valentino Rossi e Marc Marquez

MotoGP, Rossi o Marquez: chi è l’eroe del corpo a corpo?

Luigi Bellon al Motor Bike Expo di Verona

Verona MBE 2020: Luigi Bellon riceve il premio alla carriera