Sepang

Tutto pronto a Sepang: domani le prime prove della 8 ore

Preparativi a Sepang in vista della 8 ore FIM EWC di sabato: prima presa di contatto di Franco Morbidelli con la R1, domani scattano le prime prove in pista.

10 dicembre 2019 - 13:19

Il cosiddetto Set Up Day anticipa la lunga settimana della 8 ore di Sepang. Per la prima volta nella storia, il Mondiale Endurance FIM EWC in abbinamento con il FIA WTCR (Mondiale Turismo Auto) fa tappa in Malesia per una trasferta intercontinentale già nella storia della specialità.

51 TEAM AL VIA

Parallelamente ai 36 team permanenti del FIM EWC, tra questi i nostri No Limits e AvioBike, al via della 8 ore di Sepang si sono presentate altre 15 squadre. Accanto a 2 team europei (R2CL ed Exteria), si contano 10 squadre dal Giappone e 3 dalla Malesia. Per loro una partecipazione votata ad ottenere il lasciapassare per la 8 ore di Suzuka 2020.

FRANCO MORBIDELLI IN AZIONE

La squadra più attesa è Yamaha Sepang Racing Team con la R1 #21 affidata all’idolo di casa Hafizh Syahrin, Michael van der Mark più il nostro Franco Morbidelli. Nella giornata odierna l’attuale pilota Petronas Yamaha SRT MotoGP, dopo il consueto briefing organizzato dalla direzione gara, ha preso contatto per la prima volta con la R1 in vista della giornata di prove prevista per domani. Nota a margine: Yamaha Sepang potrà annoverare al muretto box per l’occasione Andrew Pitt.

BMW SEPANG

New entry dell’ultim’ora il BMW Sepang Racing Team che disporrà di una S1000RR ex-ERC, oggi team di riferimento Ducati. In sella si alterneranno Julien Da Costa e due star locali. Da una parte Adam Norrodin, conosciuto per i suoi recenti trascorsi nel Motomondiale, più Azlan Shah Kamaruzaman, laureatosi di recente Campione dell’ASB1000.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moreno Codeluppi

Moreno Codeluppi, No Limits: “Nuovo calendario? Siamo pronti”

AvioBike

Giovanni Baggi, AvioBike: “Per il Coronavirus il team si ferma”

FIM EWC

Rivoluzionato il calendario FIM EWC: Suzuka confermata, Bol d’Or finale