Dunlop

Dunlop monogomma della classe Superstock del FIM EWC

Scelta senza precedenti nel Mondiale Endurance FIM EWC: dal 2022 Dunlop sarà il fornitore unico degli pneumatici della classe Superstock.

29 novembre 2021 - 11:06

Svolta epocale nel Mondiale Endurance FIM EWC. A partire dalla stagione 2022, Dunlop sarà il fornitore unico degli pneumatici della classe Superstock. Da sempre specialità caratterizzata sul confronto tra le varie aziende, per il prossimo triennio il promoter Discovery Sport Events ha deciso di propendere verso il “monogomma” nella Stock. Per svariate ragioni.

ACCORDO COMMERCIALE

In primis, il motivo scatenante è l’accordo commerciale tra le parti rinnovato per ulteriori tre stagioni (2022, 2023, 2024). Dal 2016 partner del FIM EWC, Dunlop finora era presente come azienda attivamente impegnata nelle competizioni. Nello specifico, a supporto di alcuni top team ufficiali, ma anche in qualità di sponsor. L’EWC Dunlop Independent Trophy in tal senso ha generato un supporto economico alle squadre private dell’Endurance, in gara con gli pneumatici anglo-giapponesi (regolarmente pagati dai team…) ed iscritti ad una speciale classifica.

FORNITORE UNICO

Con l’obiettivo di contenere i costi, registrando contestualmente un decremento (non ancora preoccupante) nel numero di team iscritti alla Superstock, il promoter Discovery Sport Events ha così virato verso il “monogomma”. Dal 2022 Dunlop fornirà gli pneumatici a tutte le squadre iscritte alla Stock, contestualmente istituendo il “Dunlop Superstock Trophy”. In luogo di premi in danaro, i migliori team si garantiranno la fornitura gratuita degli pneumatici, con previsti 345 treni in palio per tutto l’arco della stagione 2022.

EWC RESTA LIBERA

Questa rivoluzione riguarderà esclusivamente la classe Superstock dove, già nel 2021, più dell’80 % delle squadre correva con Dunlop. In primis il nostro No Limits Motor Team, vittorioso nella graduatoria delle squadre indipendenti e secondo di Coppa del Mondo Stock, preceduto soltanto dal BMRT 3D Maxxess Nevers (in gara con Michelin). La sfida tecnologica tra le aziende produttrici di pneumatici proseguirà invece nella top class EWC con Dunlop, tra gli altri, al seguito di BMW Motorrad e Kawasaki SRC, a confronto con Bridgestone e Michelin.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

ERC Ducati

Zanetti, Checa, Forés, Gines: squadrone ERC Ducati per l’Endurance

No Limits

Scassa, Calia e Masbou: con No Limits insieme anche per il 2022

TSR Honda

F.C.C. TSR Honda all’assalto del titolo Mondiale EWC 2022