8 ore di Suzuka

La 8 ore di Suzuka 2020 posticipata al 1 novembre

Complice l'emergenza Coronavirus, la 8 ore di Suzuka 2020 è stata posticipata eccezionalmente al 1 novembre, nuovamente come ultimo round FIM EWC.

27 aprile 2020 - 11:45

Dal 1978 a questa parte non era mai successo. Complice l’emergenza COVID-19, l’edizione 2020 della 8 ore di Suzuka è stata posticipata dal 19 luglio al 1 novembre. La “gara delle gare”, Coronavirus permettendo, sarà così nuovamente l’atto conclusivo del Mondiale Endurance FIM EWC 2019/2020.

MID SUMMER DREAM

Disputatasi sempre tra luglio e agosto, la 8 ore di Suzuka era conosciuta come la “Mid Summer Dream Race”. L’emergenza COVID-19, con problematiche legate ai voli aerei ed alle misure di contenimento previste dal governo giapponese, non hanno lasciato altra scelta se non quella di posticipare il tutto al 1 novembre. Una rivoluzione inevitabile, considerando che la cancellazione dell’evento per gli organizzatori è sempre stata “fuori discussione”.

NUOVO CALENDARIO

Con questo rinvio, cambia nuovamente il calendario del FIM EWC. Nel caso, si ripartirà il 29-30 agosto con la 24 ore di Le Mans, seguita tre settimane più tardi (19-20 settembre) dal Bol d’Or con il gran finale il 1 novembre rappresentato proprio dalla 8 ore di Suzuka. Per l’inizio della stagione 2020/2021 è già stata presa in considerazione l’eventualità di posticipare la 8 ore di Sepang da dicembre al mese di gennaio.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

24 Heures Motos Le Mans

Storia della 24 Heures Motos Le Mans: dal 1996 al 2000 (5° Parte)

No Limits

No Limits si prepara per la 24h Le Mans con le Dunlop

Sebastien Loeb

Sebastien Loeb prova la Ducati V4 R Endurance! (VIDEO)