barreda dakar 2021

Dakar 2021, tappa 4: riecco Joan Barreda, seconda vittoria dell’anno

Seconda vittoria di tappa per Joan Barreda nella Dakar 2021. Ottima giornata anche per Ross Branch ed il rookie Daniel Sanders, Price paga un errore di navigazione.

6 gennaio 2021 - 11:40

Alternanza Honda-KTM in queste prime tappe della Dakar 2021. Oggi è la giornata della casa dell’ala dorata: Joan Barreda si assicura la seconda vittoria in queste prime quattro tappe disputate. Ross Branch (Yamaha) è autore di una solida giornata che gli vale il secondo posto, medesimo discorso anche per il rookie Daniel Sanders, che gli chiude subito dietro ed è la miglior KTM. Nuovo cambio al vertice per quanto riguarda la classifica generale: ora davanti c’è Xavier de Soultrait, che precede di 15” il vincitore odierno.

Le problematiche in cui è incappato nella terza tappa non hanno lasciato guai fisici ad Angelo Pedemonte. Il 59enne rookie però ha riavuto la sua KTM solo questa mattina. Ma la sua competizione non si ferma qui: una volta riparato il mezzo, ripartirà nella Dakar Experience. Un altro nostro portacolori in meno in classifica generale (ma non nelle tappe) dopo i ritiri di Davide Cominardi (clavicola fratturata) e di Tiziano Interno (frattura dello scafoide).

Per quanto riguarda la giornata odierna, Toby Price è stato l’apripista dopo la vittoria di ieri. Una condizione finora mai rivelatasi favorevole, come dimostra anche l’errore di navigazione di cui si è reso protagonista. Più attardato anche il nuovo leader Howes, mentre fa la voce grossa la Honda, in particolare con Barreda, vincitore della seconda tappa e scattato abbastanza indietro dopo le difficoltà di martedì. Si fanno vedere anche Branch, Quintanilla, Cornejo e Sanders, mentre si ritira il portoghese Azinhais (motore KO).

Nessuno riesce ad avere la meglio su Joan Barreda, ecco la seconda vittoria di tappa in questa Dakar 2021. Subito dietro di piazza l’alfiere Yamaha Ross Branch, che continua a mettersi in evidenza, ma non è da meno anche il rookie Daniel Sanders, miglior KTM oggi col terzo posto al traguardo davanti alle Husqvarna di Luciano Benavides e di Xavier de Soultrait. Più arretrati Ricky Brabec e Skyler Howes, nemmeno nei primi 20 Toby Price, che come detto paga la partenza per primo.

La top ten di tappa 

La top ten generale 

Le classifiche complete

Foto: Antonin Vincent/DPPI Media

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pedemonte Dakar 2021

Storie di Dakar. Angelo Pedemonte: “Tornarci? Anche domani!” (parte 3)

pedemonte dakar

Storie di Dakar. Angelo Pedemonte: “Emozioni che non trovi in altre corse” (parte 2)

pedemonte dakar

Storie di Dakar. Angelo Pedemonte: “Deluso, ma non potevo continuare” (parte 1)