Honda

Honda BSB (e non solo) in pista a Portimao con novità 2021

Honda Racing UK del BSB insieme ai team FHO e OMG Racing è tornata in pista a Portimao con Ryo Mizuno in azione accanto a Glenn Irwin.

5 dicembre 2020 - 14:52

Weekend di test per alcune squadre del British Superbike sui saliscendi dell’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão. Considerando che la ripresa dei test ufficiali è prevista soltanto per la prossima primavera, tre team del BSB si sono ritrovati in Portogallo questo fine settimana per un primo assaggio di 2021, registrando il battesimo di alcuni matrimoni. Della partita figurano l’inedito team FHO Racing, Rich Energy OMG Racing e Honda Racing UK, quest’ultima con alcune novità.

HONDA RISPETTA LA TRADIZIONE

Dopo aver condotto alla vittoria al debutto la nuova CBR 1000RR-R lottando fino all’ultimo round per il titolo, Honda Racing UK per il BSB 2021 punta in grande. Per questa ragione ha deciso di massimizzare il tempo a disposizione nel corso dell’inverno, cercando di effettuare quei test con la Fireblade di nuova generazione mancati (causa lockdown) nei mesi scorsi. In Algarve la compagine di Havier Beltran si è presentata al gran completo con il riconfermato Glenn Irwin, la squadra della Superstock 1000 con Tom Neave e Davey Todd più Ryo Mizuno.

Il giovane pilota giapponese, pluri-Campione All Japan ed entrato nelle grazie HRC per aver svolto il ruolo di tester della nuova CBR in configurazione 8 ore di Suzuka, si appresta a vivere la sua stagione d’esordio europea, in attesa (salvo complicazioni…) dell’ufficialità prevista per la prossima settimana. Con questo innesto, Honda Racing UK rafforzerebbe il legame con la casa madre, riportando un pilota All Japan nel Regno Unito dopo i successi conseguiti da Ryuichi Kiyonari.

BMW FHO E OMG RACING IN AZIONE

Accanto a Honda Racing UK, a Portimão sono presenti con BMW i team FHO e OMG Racing. Per la squadra di Faye Ho si tratta del debutto in pista dopo aver rilevato la gestione dello Smith Racing, affidando le due BMW a Peter Hickman e Xavi Forés. Prima uscita con la loro nuova realtà per Bradley Ray e Kyle Ryde, ingaggiati dall’ambizioso Rich Energy OMG Racing, speranzosi di provare prossimamente le M1000RR in configurazione 2021.

1 commento

Anonimus
15:06, 5 dicembre 2020

Beh di lavoro ne hanno da fare dato che alla fine non ha per nulla “dominato”, come qualcuno annunciava qualche articolo fa per un paio di vittorie appena, soprattutto nelle categorie che contano.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BSB 2021

Honda BSB 2021 con Glenn Irwin e Ryo Mizuno

BSB 2021

Cambia il calendario del BSB 2021: si partirà 1 mese più tardi

Jason O'Halloran

Jason O’Halloran: “Nuovo Showdown BSB? Positivo per i fan”